Home Calcio

Napoli pari: 3 a 3 con l’Udinese

111

Terzo anticipo della 15a giornata di Serie A tra Napoli e Udinese.

Il Napoli non riesce a rispondere alla vittoria del Dall’Ara di ieri sera della Juventus capolista e perde contatto con la vetta che ora dista 8 punti. Tutto merito dell’Udinese di Guidolin che, nonostante l’assenza contemporanea di Di Natale e Muriel e la giornataccia di Brkic,  riesce con una prestazione maiuscola a imporre il pari al Napoli al San Paolo. 

Assenti Hamsik e Britos, il Napoli denota qualche difficoltà nell’organizzazione del gioco e nella fase difensiva che, con Reina in panchina, ha come ultimo baluardo il giovane portiere Rafael. Dopo i primi trenta minuti di studio, la squadra di Benitez si sveglia: al 38′ e al 41′ Pandev sigla un uno-due micidiale che stenderebbe qualsiasi squadra. Ma l’Udinese proprio in chiusura di primo tempo riesce ad accorciare le distanze con un autogol di Fernandez su conclusione di Heurtaux.

Nel secondo tempo l’undici friulano arriva al pareggio al 70′ con il primo gol in Serie A di Bruno Fernandes che dai 25 metri scaglia un destro bellissimo che si insacca alle spalle di un Rafael non del tutto incolpevole. Ma il Napoli riesce subito a riportarsi in vantaggio: Higuain entra in area da sinistra e fa partire un tiro che Brkic respinge sui piedi di Dzemaili che come un falco fa il tre a due. Guidolin allora osa e inserisce altre due punte per recuperare il risultato; è così che da corner Basta sigla il pareggio per i bianconeri. Addirittura l’Udinese rischia di passare in vantaggio su azione di contropiede con Maicosuel che viene fermato all’ultimo da Maggio.

La partita finisce con un pari che non serve ai partenopei né per la classifica né per il morale; la Juventus si allontana e mercoledì arriva l’Arsenal.

 

Tabellino

NAPOLI-UDINESE 3-3
Napoli (4-3-2-1): Rafael; Maggio, Fernandez, Albiol, Reveillere (81′ Armero); Inler, Dzemaili (78′ Behrami); Insigne, Pandev (73′ Mertens), Callejón; Higuain. Panchina: Reina, Colombo, Cannavaro, Uvini, Bariti, Radosevic, Zapata. All.: Benitez
Udinese (4-3-2-1): Brkic; Heurtaux (68′ Maicosuel), Danilo, Domizzi, Gabiel Silva; Basta, Allan, Lazzari; Pereyra, Bruno Fernandes (83’Naldo); Nico Lopez (80′ Zielinski). Panchina: Kelava, Scuffet, Bubnjic, Badu, Mlinar, Douglas, Jadson, Merkel, Widmer, Pinzi. All.: Guidolin.
Arbitro: Gervasoni
Marcatori: 38′ e 41′ Pandev (N), 46′ aut. Fernandez (N), 25′ st Bruno Fernandes (U), 26′ st Dzemaili (N), 36′ st Basta
Ammoniti: Albiol (N), Fernandez (N),  Pandev (N), Dzemaili (N), Bruno Fernandes (U), Domizzi (U)
Espulsi: Guidolin per proteste

 

JustNews.it è in vendita. Per informazioni [email protected]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here