Home Serie Tv

Il ritorno in tv di Nathan Fillion con la serie The Rookie

1166
Nathan Fillion - The Rookie

Nathan Fillion, l’attore canadese conosciuto per il ruolo protagonista nella fortunata serie televisiva Castle (chiusa due anni fa dopo otto stagioni), tornerà ad interpretare il ruolo del poliziotto in The Rookie, la serie ordinata lo scorso ottobre.

In Castle era un consulente-scrittore, nella nuova serie invece sarà John Nolan, un vero poliziotto nella nuova serie di ABC. La serie curata dallo showrunner Alexi Hawley, vedrà, oltre a Nathan Fillion, gli attori Angela Lopez (Alyssa Diaz), Talia Bishop (Afton Williamson), il sergente Wade Grey (Richard T. Jones), il Capitano Zoe Anderson (Mercedes Mason di Fear the Walking Dead), Melissa O’Neil nel ruolo di Lucy Chen e Eric Winter nei panni di Tim Bradford.

Nella serie John Nolan, che proviene da una piccola città di provincia, lotta per inseguire il suo sogno: vuole diventare un poliziotto del dipartimento di polizia di Los Angeles a seguito di un incidente che gli ha cambiato la vita. Essendo già in età adulta, si scontra con lo scetticismo dei suoi superiori, che lo vedono come un uomo quasi fallito in crisi di mezza età.

ABC ha appena lanciato il primo teaser trailer della serie e già dalle prime immagini The Rookie sembra avere la giusta commistione di comicità e suspense, gli ingredienti che hanno portato al successo Castle nonostante le storie siano molto diverse. Quindi, come si evince dal teaser, John dovrà adeguarsi all’ambiente e tenere al passo con i colleghi più giovani e affrontare i criminali senza mettere in pericolo la sua vita e quella degli altri.

L’episodio pilota è stato girato lo scorso marzo in diverse location tra Los Angeles e New York, ma ancora non è stata divulgata nessuna data di messa in onda della serie.

Il canale americano ABC presenterà ufficialmente la serie mercoledì prossimo, nell’attesa possiamo vedere il breve video.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here