CONDIVIDI

I Chicago Bulls ottengo davanti al loro pubblico la prima vittoria stagionale, battendo i New York Knicks grazie ad una magia di Derrick Rose, che a pochi secondi dalla fine infila in precario equilibrio il canestro della vittoria. Nell’altra partita della notte, non sono bastati ai Warriors i 38 punti di Stephen Curry per vincere contro i Los Angeles Clippers di un Chris Paul devastante con i suoi 42 punti, 15 assist e 6 palle rubate.

New York Knicks – Chicago Bulls
Risultato finale: 81-82
Knicks: Anthony 22 pts, Chandler 19 rim, Felton 6 ast.
Bulls: Rose 18 pts, Noah 15 rim, Deng 6 ast.

 

La partita vede i Bulls portarsi davanti nel primo quarto grazie a Carlos Boozer  14 punti e 7 rimbalzi per lui in 33’ e ad una grande difesa di Noah che limita le incursioni offensive dei Knicks. Andrea Bargnani questa volta parte in quintetto, ma già nel secondo quarto deve tornare in panchina condizionato dai falli. All’intervallo le due squadre vanno negli spogliatoi sul punteggio di 43-38 per Chicago. Nel terzo quarto Chicago accelera con un Rose molto più preciso dal perimetro e bravo a trovare i compagni liberi dopo aver attaccato il ferro, i Bulls si portano anche sul +10 ma Knicks resistono, grazie anche ai nove punti in pochi minuti di un Bargnani molto più in palla rispetto ai primi quarti. La gara si decide tutta nei minuti finali, i Knicks schierano un quintetto piccolo riuscendo ad arginare le penetrazioni avversarie. A 10 secondi dalla fine i Knicks si portano sul 81-80 con un libero di Chandler bravo a prendersi il fallo contro Noah, ma a 5 secondi dalla fine Rose con un canestro di estrema difficoltà con due uomini a contrastarlo trova i 2 punti del sorpasso definitivo. Ancora opaca la prestazione di Andrea Bargnani, condizionato dai falli il “Mago” si deve accontentare di 9 punti ( 3/5 da due, 1/2 da tre), 1 rimbalzo e 1 assist in 25’.

 

Altri risultati:

Golden State Warriors – Los Angeles Clippers
Risultato finale: 115-126
Warriors: Curry 38 pts, Green 8 rim, Iguodala 11 ast.
Clippers: Paul 42 pts, DeAndre Jordan 17 rim, Paul 15 ast.