Home Basket

Nba: i Clippers rimontano e vanno sul 2-2, ok Indiana

259

Con un eccezionale ultimo quarto i Los Angeles Clippers rimontano una gara che sembrava compromessa pareggiando la serie contro Oklahoma sul 2-2. Dopo aver toccato anche il -22 la squadra californiana non si è arresa e con Darren Collison (18 punti, 7 rimbalzi e 1 assist) uscito dalla panchina ha iniziato l’incredibile rimonta sui Thunder a cui non sono bastati i 40 punti (12/24 dal campo) di Kevin Durant. Grazie al career-high nei playoff da parte di Paul George (39 punti) Indiana mette una serie ipoteca per la qualificazione alla finale di Eastern Conference vincendo sul campo di Washington gara 4 e portando la serie contro i Wizards sul 3-1. Nonostante ci sia ancora da lavorare coach Vogel può essere soddisfatto dei suoi Pacers con un Roy Hibbert (17 punti, 9 rimbalzi e 2 stoppate) che sembra essere completamente rigenerato nelle ultime due partite.

I risultati:

Oklahoma City Thunder – Los Angeles Clippers (serie 2-2)
Risultato finale: 99-101
Thunder: Durant 40 pts, Durant 7 reb, Westbrook 8 ast.
Clippers: Griffin 25 pts, DeAndre Jordan 14 reb, Paul 10 ast.

Indiana Pacers – Washington Wizards (serie 3-1)
Risultato finale: 95-92
Pacers: George 39 pts, George 12 reb, West 8 ast.
Wizards: Beal 20 pts, Ariza 9 reb, Wall 7 ast.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here