Home Basket

Nba: Lebron spazza via i Nets, ko per San Antonio

206

Nessuna chance per i Brooklyn Nets contro un inarrestabile Lebron James che con i suoi 49 punti regala il successo ai Miami Heat che ora portandosi sul 3-1 possono chiudere in casa la serie che vale l’accesso alla finale di Eastern Conference. La partita però è stata molto equilibrata con i Nets che sono stati francobollati ai campioni in carica fino a 4′ dalla fine quando le forze fisiche e mentali sono venute a mancare. Ora Miami forte del 3-1 (solo 8 squadre nella storia hanno ribaltato questo svantaggio) può già pensare alla finale di Conference. Portland non si arrende e in gara 4 produce la sua migliore prestazione contro San Antonio accorciando le distanze nella serie. Decisivo per Lillard e compagni il terzo quarto dove con una grande prova dall’arco i Blazers producono un parziale di 16-5 che mette al sicuro il risultato complice anche la scarsa vena realizzativa dei texani. Per Belinelli un’altra discreta gara con 8 punti, 7 rimbalzi e 2 assist in 25′.

I risultati:

Miami Heat – Brooklyn Nets (serie 3-1)
Risultato finale: 102-96
Heat: James 49 pts, Allen 7 reb, Chalmers 7 ast.
Nets: J. Johnson 18 pts, Blatche 8 reb, D. Williams 7 ast.

San Antonio Spurs – Portland Trail Blazers (serie 3-1)
Risultato finale: 92-103
Spurs: Parker 14 pts, Duncan 9 reb, Leonard 3 ast.
Blazers: Lillard 25 pts, Batum 14 reb, Batum 8 ast.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here