Home Basket

Nba: Oklahoma suona la decima, ai T-Wolves Love non basta

263

Pur fermandosi a 26 interrompendo cosi a 12 i match sopra quota 30 punti, Kevin Durant (seduto in panchina nell’ultimo quarto) trascina ancora una volta i Thunder alla vittoria centrando contro i Brooklyn Nets il decimo successo consecutivo. Contro Brooklyn i Thunder tirano col 72% dal campo spazzando via la squadra di Jason Kidd tradito soprattutto dalla scarsa prestazione della sua panchina. Zach Randolph vince il duello contro Kevin Love e i Memphis Grizzlies contro Minnesota centrano la loro quinta vittoria di fila rischiando però nel finale il rientro dei padroni di casa con Kevin Love che produce la sua 39esima doppia doppia stagionale. La partita tra le due squadre con il peggior record Nba Milwaukee e Orlando viene vinta da quest’ultima con le prestazioni di Arron Afflalo (motivato per l’esclusione dall’All Star Game) e del rookie Victor Oladipo (15 punti, 5 rimbalzi e 7 assist). Senza i due playmaker Lawson e Robinson Denver perde contro Toronto sotto i colpi di DeMar DeRozan fresco di convocazione per l’All Star Game.

I risultati:

Milwaukee Bucks – Orlando Magic
Risultato finale: 102-113
Bucks: Butler 20 pts, Sanders 9 reb, Wolters 9 ast.
Magic: Afflalo 21 pts, O’Quinn 7 reb, Oladipo 7 ast.

Memphis Grizzlies – Minnesota Timberwolves
Risultato finale: 94-90
Grizzlies: Randolph 26 pts, Randolph 12 reb, Conley 8 ast.
T-Wolves: Love 28 pts, Love 16 reb, Rubio 8 ast.

Oklahoma City Thunder – Brooklyn Nets
Risultato finale: 120-95
Thunder: Durant 26 pts, Ibaka 9 reb, Durant 7 ast.
Nets: Livingston 16 pts, Pierce 5 reb, Teletovic 4 ast.

Toronto Raptors – Denver Nuggets
Risultato finale: 100-90
Raptors: DeRozan 19 pts, Johnson 9 reb, Salmons 9 ast.
Nuggets: Fournier 18 pts, Hickson 13 reb, Foye 16 ast.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here