CONDIVIDI

Brooklyn si affida alla classe ed esperienza di Paul Pierce per avere la meglio su Toronto ed accedere al secondo turno dei playoff dove affronterà i campioni in carica dei Miami Heat. Dopo aver sprecato molte occasioni per chiudere il match i Nets si fanno rimontare da Lowry e compagni, che a pochi secondi dalla fine hanno proprio con il loro playmaker la chance di vincere partita e serie, ma la penetrazione del giocatore di Toronto s’infrange con la stoppata di Paul Pierce che regala ai Nets vittoria e passaggio del turno. Nessuna chance per Dallas contro questi San Antonio che esprimendo la migliore pallacanestro dall’inizio dei playoff vincono gara 7 continuando la corsa nella post-season aspettando i Portland Trail Blazers vittoriosi 3 giorni fa sui Houston Rockets. Trascinata da Parker e Ginobili San Antonio chiude la pratica già nel primo tempo andando a riposo con ben 22 punti di vantaggio. Ancora poco spazio per Marco Belinelli che realizza 5 punti in poco più di 10 minuti.

I risultati:

Brooklyn Nets – Toronto Raptors (serie 4-3)
Risultato finale: 104-103
Nets: J. Johnson 26 pts, Garnett 11 reb, Johnson 4 ast.
Raptors: Lowry 28 pts, A. Johnson 10 reb, DeRozan 6 ast.

Dallas Mavericks – San Antonio Spurs (serie 3-4)
Risultato finale: 96-119
Mavericks: Nowitzki 22 pts, Nowitzki 9 reb, Carter 4 ast.
Spurs: Parker 32 pts, Duncan 8 reb, Ginobili 5 ast.