Home Basket

Nba: San Antonio travolge Minnesota, ok Kings e Grizzlies

249

San Antonio si riprende il primo posto nella Western Conference (29 vinte e 8 perse) travolgendo in casa i Minnesota Timberwolves. La squadra texana riesce a limitare il secondo miglior attacco Nba, con Kawhi Leonard e Boris Diaw bravi a contenere Kevin Love e Kevin Martin fino ad ora migliori realizzatori dei T-Wolves, Marco Belinelli prosegue la sua grande stagione mettendo a referto 13 punti, 2 rimbalzi, 2 assist e 1 recupero e dando un grosso contributo in difesa. Sacramento stravince la sfida contro i Cleveland Cavaliers portando a 44 lo scarto finale tra le due squadre (record stagionale). Dopo un primo tempo abbastanza equilibrato i Kings annullano con una gran difesa le incursioni di Kyrie Irving, e con Isaiah Thomas e Rudy Gay segnano un parziale di 27-6 che regala la terza vittoria consecutiva alla squadra californiana. Guidati da Mike Conley (21 punti, 4 rimbalzi e 13 assist) i Memphis Grizzlies vincono contro gli Atlanta Hawks ritrovando da oggi il centro Marc Gasol, pedina fondamentale per la rincorsa all’ottavo posto, Atlanta conferma invece i suoi problemi in trasferta con appena sei vittorie in 16 partite disputate fuori dalle mura amiche.

I risultati:

Cleveland Cavaliers – Sacramento Kings
Risultato finale: 80-124
Cavaliers: Miles 14 pts, Varejao 7 rim, Varejao 6 ast.
Kings: Thomas 26 pts, Thompson 16 rim, Thomas 6 ast.

Atlanta Hawks – Memphis Grizzlies
Risultato finale: 101-108
Hawks: Millsap 21 pts, Ayon 7 rim, Millsap 6 ast.
Grizzlies: Conley 21 pts, Randolph 12 rim, Conley 13 ast.

Minnesota Timberwolves – San Antonio Spurs
Risultato finale: 86-104
T-Wolves: Pekovic 22 pts, Love 7 rim, Rubio 8 ast.
Spurs: Leonard 17 pts, Duncan 8 rim, Parker 10 ast.

JustNews.it è in vendita. Per informazioni [email protected]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here