Home Cinema

Nessuno si salva da solo nei cinema il 5 Marzo

2349

Riccardo Scamarcio torna sul grande schermo con la pellicola Nessuno si salva da solo, tratta dall’omonimo romanzo di Margaret Mazzantini. Il soggetto di questo film è una lunga cena di una coppia di ex sposi che si incontra per organizzare le vacanze dei loro bambini, ma si trova a ripercorrere, tramite flashback ed interventi fuoricampo, la loro storia: come si sono conosciuti, come si sono innamorati, sposati, avuto due figli ed anche di come questo grande amore sia poi andato a sfociare in un immenso dolore con una separazione violenta.

Il regista è Sergio Castellitto, marito dell’autrice del libro, il quale ha già trasportato nelle sale anche altre creazioni letterarie della consorte come Libero Burro, Non ti muovere, La bellezza del somaro e Venuto al mondo; questo binomio è spesso un cavallo vincente, grazie ad una complicità che solo marito e moglie possono avere. Questo film ha tutti i presupposti per essere un’opera davvero interessante, sia per il linguaggio cinematografico che il regista sceglie di usare, una commistione tra presente e passato in uno streaming of consciousness che ricorda James Joyce; sia per il soggetto narrato, che sembra essere espresso in maniera nuova e passionale.

Il trailer, da poco rilasciato, fa trapelare la volontà di Castellitto di mostrare un percorso, narrato nella sua unità di effetti sui protagonisti, interpretati da Riccardo Scamarcio e Jasmine Trinca, sondando l’attrazione e il desiderio dell’uomo di incontrare nell’altro la propria felicità, ma come questa avventura non sia priva di ostacoli e di dolore. Insieme ai due attori protagonisti, nel cast fanno parte anche Marina Rocco, Massimo Bonetti Renato Marchetti, Anna Galiena, Valentina Cenni, Eliana Miglio e Massimo Ciavarro.

Il film drammatico, prodotto dall’Indiana Production Company, uscirà nelle sale cinematografiche italiane il 5 marzo 2015, grazie alla distribuzione dell’Universal Pictures.

https://www.youtube.com/watch?v=AC83vD2b3X4

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here