Home Cinema

Nicolas Cage potrebbe prender parte al film ‘Army of One’

1028

Nicolas Cage potrebbe essere pronto a tornare sui grandi schermi interpretando un ruolo davvero particolare. L’attore, che ha recentemente preso parte a ‘Left Behind‘ e ‘Dyng of the light‘ potrebbe prendere parte a ‘Army of one‘, un film che racconta la storia di un uomo che cerca di catturare Bin Laden.  La sceneggiatura è stata affidata a Rajiv Joseph e Scott Rothman, mentre dietro la macchina da presa sarà presente Larry Charles, già noto al pubblico per essere stato il regista di diversi film tra cui Borat e Il dittatore.

La pellicola, liberamente ispirata ad un articolo uscito su GQ magazine diverso tempo fa, racconterà  la storia di Gary Faulkner, un uomo che cercò più volte di infiltrarsi in Afghanistan e Pakistan, armato solo di spada, per dare la caccia al numero uno di Al Quaeda. Naturalmente, come ben sappiamo, la sua impresa non riuscì, ma sarebbe davvero curioso sapere e vedere quanto impegno e quali assurdi stratagemmi Faulkner abbia organizzato per riuscire nel suo intento.

“Per molti anni sono stato un fan di Larry Charles, dal suo lavoro in Seinfeld a Borat, Bruno e più recentemente con The Dictator. Sono entusiasta di poter collaborare con lui e siamo ansiosi di lavorare  su questa storia affascinante”, ha dichiarato il co-presidente della Weinstein Company, la casa di produzione della pellicola.

Cage ha avuto una carriera piuttosto variegata, se ci pensiamo bene: è passato da film molto banali a veri must del cinema. E questo film, qualora la sua partecipazione fosse confermata, rientrerebbe sicuramente in quest’ultima categoria. Il regista, dal canto suo, è conosciuto per questa sua passione per la storia. Le riprese del film inizieranno nel mese di marzo, mentre la distribuzione della pellicola è prevista per la fine del 2015.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here