Home Cinema

‘Noi e la Giulia’, al cinema dal 19 febbraio con Luca Argentero e Claudio Amendola

1673

noi_giulia_filmPer il 2015 sono previste una marea di nuove uscite cinematografiche, tra queste spicca anche “Noi e la Giulia“, che segna il ritorno di Luca Argentero sui grandi schermi. Il film è basato sul romanzo ‘Giulia 1300 e altri miracoli”, scritto da Fabio Bartolomei.

La pellicola racconterà la storia di Diego, Fausto e Claudio, tre uomini di 40 anni, perfetti sconosciuti tra loro, insoddisfatti della loro vita e dalla loro professione. Così, quando fuggiranno dalla loro quotidianità e si ritroveranno ad aprire insieme un agriturismo, inizierà la loro avventura tragicomica.

A loro si uniranno presto anche Sergio ed Elisa, un uomo vagamente fuori di testa e molto particolare, e una bellissima ragazza in dolce attesa. Le loro ambizioni sembrano essere quasi soddisfatte, ma il problema sorge quando arriva Vito, un boss della malavita che vuole ostacolare il loro progetto, chiedendo loro un cospiscuo pizzo. L’uomo si sposta a bordo di una Giulia 1300, da cui il film prende il titolo.

Sebbene il film tratti un tema molto attuale come mafia, la storia avrà anche dei risvolti comici grazie alle varie avventure che vivranno i protagonisti, destreggiandosi tra le loro differenze -sia sociali che caratteriali- e, appunto, i contrasti con un uomo che sembra pronto a distruggere tutto ciò per cui hanno lavorato se non staranno alle sue condizioni. Ne vedremo sicuramente delle belle!

La pellicola verrà riprodotta nelle nostre sale cinematografiche a partire dal prossimo 19 febbraio e vede nel cast: Luca Argentero, Edoardo Leo, Claudio Amendola, Anna Foglietta, Stefano Fresi e Carlo Buccirosso.

JustNews.it è in vendita. Per informazioni info@justnews.it

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here