Home Basket

Okc ferma Cleveland priva di Lebron, il ciclone Harden si abbatte su Sacramento

648

Notte Nba ricca di emozioni malgrado si disputassero solo due incontri. Okc interrompe la striscia di otto successi consecutivi di Cleveland priva di Lebron James. Mattatori del match sono stati Russell Westbrook semplicemente immarcabile per la difesa dei Cavs e Kevin Durant ancora non al meglio dopo la frattura rimediata al piede destro ma capace di chiudere la partita con 8 punti negli ultimi 2’. La furia di James Harden si abbatte su Sacramento (sesto ko nelle ultime otto partite giocate) che non può nulla contro la stella di Houston che spinge la squadra texana con una sontuosa prestazione da 44 punti di cui 12 nel decisivo overtime. Trascinata dalla sua superstar Houston reagisce prontamente al ko contro Golden State portando a casa un successo tutt’altro che semplice.

I risultati:

Cleveland Cavaliers – Oklahoma City Thunder

Risultato finale: 94-103

Cavaliers: Irving 20 pts, Love 16 rim, Irving 6 ast.

Thunder: Westbrook 26 pts, Adams 10 rim, Westbrook 8 ast.

Houston Rockets – Sacramento Kings

Risultato finale: 113-109

Rockets: Harden 44 pts, Beverley 10 rim, Harden 8 ast.

Kings: Collison 24 pts, J. Thompson 15 rim, Gay 8 ast.

JustNews.it è in vendita. Per informazioni info@justnews.it

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here