Home Calcio

Ottavi di Champions League: Shakhtar-Bayern 0-0

1417
Serie A 24 giornata

Shakhtar-Bayern, valida per gli ottavi di finale di Champions League 2014-2015 è terminata a reti bianche. La partita si è giocata all’ Arena Lviv di Leopoli di fronte a quasi 35.000 spettatori e gli ospiti hanno costantemente pressato gli avversari che però hanno mantenuto maggiormente il possesso della palla e sono riusciti ad evitare il gol.

La prima occasione all’11º minuto per il Bayern, Müller calcia al volo verso la porta ma un difensore lo anticipa in scivolata. È di nuovo lui alla mezz’ora che tira di prima intenzione verso la porta ma la palla è troppo alta e oltrepassa la traversa. La partita è un po’ nervosa e fioccano i cartellini gialli dell’arbitro spagnolo Mallenco, dopo Rafinha e Alonso tocca a Srna, che protesta parecchio ma l’arbitro non sente ragioni.

Dopo un brutto fallo di Douglas Costa sanzionato con il cartellino giallo l’arbitro estrae il secondo cartellino giallo e di conseguenza quello rosso per Xabi Alonso, Bayern in 10 uomini e primi due cambi di Guardiola: fuori Thomas Müller e dentro Holger Badstuber e cinque minuti più tardi Mario Götze prende il posto di Robert Lewandowski .

Grande occasione per Arjen Robben all’83° minuto, ma i difensori chiudono bene e la sfera va in calcio d’angolo. Shakhtar-Bayern termina senza altre emozioni, hanno predominato gli ospiti ma non sono riusciti ad andare in vantaggio, anche perché i padroni di casa si sono chiusi in difesa, cercando di fare gioco e di lasciare poco spazio agli avversari. Il prossimo appuntamento degli ottavi di finale di Champions League sarà la gara di ritorno che si giocherà mercoledì 10 marzo alle 20.45 allo stadio Allianz Arena.

Shakhtar-Bayern 0-0 tabellino e pagelle

Shakhtar (4-2-3-1): Pyatov 6; Srna 6, Kucher 6,5, Rakitskiy 6,5, Shevchuk 6,5; Fred 6,5, Fernando 7; Douglas Costa 5,5 (78′ Marlos sv), Alex Teixeira 6, Taison 6 (84′ Wellington Nem sv); Luiz Adriano 5,5 (89′ Gladkiy sv). A disp.: Kanibolotskiy, Ilsinho, Krivtsov, M. Acevedo. All.: Lucescu.
Bayern (4-2-3-1): Neuer 6; Rafinha 5,5, Boateng 6, Alaba 6, Bernat 6; Schweinsteiger 5, Alonso 4,5; Ribéry 5,5, Götze 5,5 (75′ Lewandowski sv), Robben 6; Müller 6 (70′ Badstuber sv). A disp.: Reina, Starke, Weiser, Dante, Rode. All.: Guardiola.
Arbitro: Alberto Undiano Mallenco (Spagna).
Ammoniti: Srna, Douglas Costa, Fred (S), Rafinha, Alonso, Boateng, Schweinsteiger (B).
Espulsi: 65′ Alonso (B).

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here