Home Basket

Quanta Nba al Mondiale

268

Mondiale all’insegna dei giocatori Nba. In Spagna ben 44 giocatori tra veterani e rookie impegnati la scorsa stagione nel campionato americano. Il mondiale spagnolo si preannuncia tra i migliori al livello qualitativo degli ultimi anni.

Escludendo per ovvie ragioni gli Stati Uniti la Spagna padrona di casa è la nazionale con più giocatori Nba (6) davanti alla Francia, Argentina e Brasile (4). Tra i più importanti abbiamo: i fratelli Gasol, Rubio e Ibaka per la Spagna, Batum e Diaw per la Francia, Dragic per la Slovenia e Varejao e Splitter per il Brasile. Tra le matricole da tenere d’occhio Gianis Antetokounmpo, greco di origini nigeriane che milita nei Milwaukee Bucks inserito nella lista dei migliori 10 rookie della passata stagione, e il pivot senegalese di Minnesota Gorgui Dieng. Chi invece esordirà il prossimo anno nella Nba sono: i croati Bogdanovic (New Jersey Nets) e Rudez (Indiana Pacers), il greco Papanikolaou (Houston Rockets) e i due australiani Bairstow (Chicago Bulls) e Dante Exum (Utah Jazz). Considerando le rivoluzioni preannunciate dalla Fiba nella creazione dei calendari, con la qualificazione dei Mondiali e Europei previste durante la stagione che costringerà numerosi giocatore a dare forfait, il mondiale spagnolo potrebbe essere una delle ultime manifestazioni con una folta colonia Nba.

JustNews.it è in vendita. Per informazioni info@justnews.it

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here