Home Cinema

Rampage – Furia Animale primo al boxoffice italiano

16

Rampage – Furia animale è un film del 2018 diretto da Brad Peyton, basato sull’omonimo videogioco degli anni ottanta. La Warner Bros. acquisì i diritti per l’adattamento cinematografico del gioco nel 2009, dopo due anni fu annunciato il progetto per la realizzazione del film con John Rickard come produttore.

Nel cast figurano Dwayne Johnson come protagonista, poi Naomie Harris, Malin Åkerman, Joe Manganiello, Jake Lacy, Marley Shelton e Jeffrey Dean Morgan.

Nel videogioco, George, Ralph e Lizzie sono due uomini e una donna che, a causa di esperimenti scientifici, si sono trasformati in mostri animali: rispettivamente un gigantesco gorilla, un lupo mannaro gigante e un dinosauro femmina.

Nel film abbiamo il primatologo Davis Okoye, un uomo schivo che condivide un legame con un gorilla silverback particolarmente intelligente di nome George. Un terribile e immorale esperimento genetico trasforma la docile e buona scimmia in un’enorme creatura furiosa. E ben presto si scopre che altri animali sono stati modificati nella stessa maniera. Okoye si allea così con uno screditato ingegnere genetico per creare un antidoto a questa trasformazione per evitare che queste creature continuino a devastare il Nord America.

La pellicola è costata 120 milioni di dollari e al momento ne ha incassati 148.600.000 in tutto il mondo, solo in Italia alla sua uscita ha raggiunto già 1.255.000 euro.

Al boxoffice Italia, al secondo posto troviamo Io sono tempesta, con Marco Giallini come protagonista e Daniele Luchetti alla regia, che incassa con 790.500 euro. Scende dalla prima alla terza posizione Nella tana dei lupi con Gerard Butler e 50 Cent registrando 540.000 euro e raggiungendo il totale italiano di 1.748.000. Poi slitta dal secondo al quarto posto Ready Player One (in tutto il mondo ha raggiunto i 475 milioni di dollari: costato 175 milioni). Mentre alla quinta posizione troviamo I segreti di Wind River, la storia del cacciatore Jeremy Renner che si imbatte nel cadavere della figlia di un suo amico.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here