Home Cinema

Rimandate le riprese di Indiana Jones

34

Spiacevole notizia per i fan di Indiana Jones. La release date del quinto capitolo tanto atteso non avverrà più il 10 Luglio del 2020, come inizialmente stabilito, perché la produzione è stata posticipata e rimandata a data da destinarsi. In Indiana Jones 5, tornerà come sempre il mitico Harrison Ford ma, a questo punto, considerando che l’inizio delle riprese è slittato, ci chiediamo quanto sarà credibile Ford nel suo celeberrimo ruolo dell’archeologo avventuroso più famoso della storia del Cinema.

Harrison Ford, infatti, è nato il 13 Luglio del 1942 e quindi, fra pochi giorni, compirà la bellezza di settantasei anni. Considerando che, se avesse girato Indiana Jones 5 per Luglio 2020, avrebbe avuto 78 primavere, ora giustamente siamo assai perplessi riguardo il fatto che si dovrà aspettare ancora di più. Non ce ne voglia Harrison Ford, la cui forma fisica è ancora invidiabile per la sua età, ma non vorremmo davvero che risultasse patetico e troppo vecchio oramai per la parte.

Comunque sia, Steven Spielberg, che consuetamente tornerà in cabina di regia, pare che al momento voglia occuparsi di altri film. È attualmente in pre-produzione col remake di West Side Story e sembra che, subito dopo, si dedicherà a The Kidnapping of Edgardo Mortara con Mark Rylance, col quale ha già lavorato ne Il ponte delle spie, per il quale Rylance vinse un meritatissimo Oscar, Il gigante gentile e Ready Player One. Un progetto che doveva già girare l’anno scorso ma poi optò per The Post, e che pareva essere stato abbandonato.

Non ci vengono invece fornite notizie se e quando girerà il film sul generale Grant con DiCaprio annunciato un paio di mesi or sono.

Vi terremo aggiornati su eventuali sviluppi.

JustNews.it è in vendita. Per informazioni info@justnews.it

Fonte: Deadline

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here