Home Cinema

Robert De Niro e Al Pacino: un’eterna rivalità attoriale

596
NEW YORK, NY - APRIL 29: Robert DeNiro and Al Pacino pose for a portrait at "The Godfather" 45th Anniversary Screening during 2017 Tribeca Film Festival closing night at Radio City Music Hall on April 29, 2017 in New York City. (Photo by Kevin Mazur/Getty Images for Tribeca Film Festival)

 

Nel 2019, avremo modo di ammirarli nel tanto atteso The Irishman, colossal di Martin Scorsese che noi tutti speriamo non possa deludere le nostre altissime aspettative.

Sto parlando di Robert De Niro e Al Pacino, due icone imprescindibili del Cinema mondiale che, nella loro lunghissima e oscarizzata carriera, prima di The Irishman, hanno recitato assieme soltanto tre volte. Nel Padrino parte seconda di Francis Ford Coppola ma nel quale, per ovvie ragioni, non condividevano nessuna scena, in Heat di Michael Mann, capolavoro del ’95, giustamente osannato, e nel mediocre Sfida senza regole di Jon Avnet del 2008.

Torniamo a parlare di loro perché, nonostante le settantotto primavere di Pacino, e il fatto che il prossimo 17 Agosto De Niro compirà settantacinque anni, sono due dei pochi attori degli anni settanta che continuano a lavorare a grandi livelli.

Jack Nicholson non si sa ancora se tornerà a recitare nel remake di Toni Erdmann, e Robert Redford ha annunciato che The Old Man &The Gun sarà il suo ultimo film in veste d’attore.

Mentre Pacino sta girando l’ambiziosissimo Once Upon a Time in Hollywood di Quentin Tarantino con DiCaprio e Brad Pitt, e De Niro, da par suo, a Settembre è atteso sul set del fantasmagorico Joker con Joaquin Phoenix.

Insomma, due attori amici nella vita privata ma eternamente rivali in ambito cinematografico, questo è indubbio.

Che non hanno alcuna intenzione di andare in pensione.

JustNews.it è in vendita. Per informazioni info@justnews.it

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here