Home Cinema

Robert Zemeckis alla regia di The Witches da Roald Dahl

34

Robert Zemeckis è alle trattative finali per dirigere per la Warner Bros l’adattamento di un famoso romanzo di Roald Dahl, The Witches, da noi tradotto letteralmente col titolo Le streghe.

Secondo la sinossi italiana del libro, la storia è questa:

un racconto inquietante che vi farà sapere chi sono le vere streghe

Non quelle delle fiabe, sempre scarmigliate e a cavallo di una scopa, ma quelle elegantissime, somiglianti a certe signore che probabilmente già conoscete. Come fare a individuarle? Bisogna stare attenti a chi porta sempre i guanti, a chi si gratta la testa, a chi si toglie le scarpe a punta sotto il tavolo e a chi ha i denti azzurrini, perché tutto ciò serve a nascondere gli artigli, i crani calvi, i piedi quadrati, la saliva blu mirtillo: tutti segni distintivi delle vere streghe. Sapendo questo potrete evitare di venir trasformati in topi. Età di lettura: da 7 anni.

Un libro per bambini quindi, o meglio per un pubblico di tutte le età.

Robert Zemeckis lo dirigerà assai presto, se l’accordo con la Warner Bros, come sembra, andrà felicemente in porto. E la pellicola sarà prodotta da altri due titani del Cinema, ovvero Alfonso Cuarón e Guillermo del Toro.

The Witches ha già avuto una trasposizione cinematografica nel 1990, in un film con la grande Anjelica Huston da noi intitolato Chi ha paura delle streghe? e la regia del visionario Nicolas Roeg ma, a quanto sembra, Robert Zemeckis, che del film scriverà anche la sceneggiatura, sarà più fedele al romanzo, mentre il film con la Huston ne era una liberissima versione.

Ricordiamo che Robert Zemeckis è atteso nelle sale di tutto il mondo, a fine anno, con Welcome to Marwen, film che potrebbe portare il suo protagonista, il sempre più bravo e versatile Steve Carell, alla nomination all’Oscar.

JustNews.it è in vendita. Per informazioni [email protected]

Fonte: Variety

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here