CONDIVIDI

SEL (Semiconductor Energy Laboratory) Co Ltd, durante la Display Innovation Fair 2014 tenutasi dal 29-31 ottobre 2014, a Yokohama in Giappone, ha presentato un display OLED con diagonale di ben 8.7 pollici che può essere piegato in tre e che potrebbe trasformarsi un tablet in uno smartphone.

sel-semiconductor-energy-laboratory-85052885

SEL aveva annunciato un display simile con uno schermo di 5,9 pollici al SID 2014, una conferenza accademica che ha avuto luogo sempre nel 2014 ma nel mese di giugno. Questa volta, però, ha aumentato le dimensioni dello schermo e ha aggiunto una funzione di touch-panel.

Come detto poco sopra le dimensioni dello schermo, il conteggio dei pixel e la risoluzione del nuovo display – che SEL chiama Foldable Display (display pieghevole) – sono rispettivamente di 8,7 pollici, 1.080 x 1.920 e 254ppi. Inoltre il display sembra molto affidabile, può essere piegato oltre 100.000 volte e ha un angolo il cui diametro è compreso tra i 2 e i 4 mm.

Si tratta di un risultato straordinario che apre a prospettive infinite, anche se al momento non c’è alcuna notizia riguardo ad eventuali aziende interessate alla sua adozione. Aspettando tempi più maturi, prepariamoci ad accogliere i primi dispositivi flessibili in grado di passare fluidamente da un form factor all’altro.

bendable-oled-sel2014