Serie A 28 giornata

Domenica 22 marzo 2015 la vittoria della Roma a Cesena ha concluso la serie A 28 giornata, cambiando ben poco in classifica, visto che anche la capolista ha vinto. La Juventus ha battuto allo stadium il Genoa per 1-0, mantenendo il distacco con la Roma di 14 punti: Juve 67, Roma 53. La Roma ha il fiato della Lazio sul collo, che la segue con un solo punto di distanza e che domenica ha conquistato la quinta vittoria consecutiva ai danni del Verona.

Il Verona è in pericolo, in 16º posizione, seguito solamente dall’Atalanta e dalle tre squadre condannate, almeno per il momento, alla retrocessione. L’Atalanta ha conquistato un punto prezioso pareggiando 1-1 a Napoli, mentre Cagliari, Cesena e Parma hanno perso tutte e tre.

Nei bassifondi della classifica di serie A 2014 2015 non cambia nulla, il Parma ha perso in casa contro il Torino, il Cagliari ha perso 3-1 a Milano e il Cesena è stato sconfitto in casa 1-0 dalla Roma. Il Chievo tira un sospiro di sollievo dopo essersi allontanato ancora un po’ dalla zona rossa, con la vittoria casalinga contro il Palermo sono già quattro i risultati utili consecutivi.

È andata male al Sassuolo, che dopo il lampo di Parma ha incassato la 10ª sconfitta stagionale a Empoli. La seconda squadra più in forma di tutto il campionato è la Sampdoria, vittoriosa per la quarta volta consecutiva domenica sera a Marassi contro l’Inter. La Fiorentina ha realizzato un punto con pareggiando 1-1 con il Sassuolo e rimane a una posizione di distanza dalla zona Europa.

Serie A 28 giornata risultati

MilanCagliari3-1
ChievoPalermo1-0
CesenaRoma0-1
LazioVerona2-0
NapoliAtalanta1-1
ParmaTorino0-2
SampdoriaInter1-0
UdineseFiorentina2-2
JuventusGenoa1-0
EmpoliSassuolo3-1

Serie A 28 giornata classifica 2014-2015

Juventus67
Roma53
Lazio52
Sampdoria48
Napoli47
Fiorentina46
Torino39
Milan38
Genoa37
Inter37
Palermo35
Udinese33
Empoli33
Sassuolo32
Chievo32
Verona32
Atalanta26
Cagliari21
Cesena21
Parma9