Home Tech

Si prevedono problemi di geoblocking per iliad

122
Si prevedono problemi di geoblocking per iliad

Potrebbero esserci grossi problemi per gli utenti italiani di iliad, a causa del presunto blocco geografico che potrebbe interferire sul corretto funzionanto di alcuni servizi e applicazioni.

Sembrerebbe proprio che la nuova compagnia di telefonia iliad, entrata in questi giorni nel mercato italiano, stia utilizzando degli IP francesi per i propri clienti italiani, cosa che potrebbe portare a diversi problemi.

Oltre ad un ping che risulta superiore, la questione più grave deriva dal cosiddetto geoblocking, ossia il blocco geografico, utilizzato da vari servizi, app o pagine internet per limitare l’utilizzo o la visione di contenuti da parte di utenti di altri paesi.

Per capire la provenienza di una richiesta, viene usato l’indirizzo IP, essendo quello di Iliad francese, le app e servizi danno per scontato che l’utente si trovi in Francia limitando di fatto l’accesso a tutti i contenuti esclusivi per l’Italia.

Uno degli esempi più lampanti è quello di Netflix che offre un catalogo di film specifico per ogni singolo paese, ma anche Ray Play è visionabile solo dall’Italia, come pure lo streaming di mediaset o cielo.tv. Anche Amazon Prime offre film e serie TV differenti per ogni paese e non dimentichiamo che potrebbero esserci problemi anche di home banking e e-commerce.

Rimaniamo in attesa di ulteriori informazioni e di un eventuale commento da parte di iliad.

JustNews.it è in vendita. Per informazioni [email protected]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here