Home Cinema

Spawn – Jamie Foxx protagonista del reboot diretto da Todd McFarlane

17

Dopo mesi di speculazioni, è finalmente arrivata l’ufficialità. Nella giornata di ieri Todd McFarlane, creatore di Spawn, celebre fumetto della Image, ha annunciato di aver scelto il premio Oscar Jamie Foxx come protagonista del suo reboot cinematografico. Blumhouse, compagnia che produrrà la pellicola, ha pubblicato su Twitter una foto che ritrae i due assieme al capo Jasom Blum, pronti per questa nuova avventura.

Sebbene il film sia intitolato Spawn, quest’ultimo non sarà il personaggio principale bensì una creatura che agirà nell’ombra. Todd McFarlane ha citato come esempi grande pellicole horror del calibro di Lo Squalo, La Cosa e The Ring: “Se pensate a tutti questi film, vedete che in nessuno il protagonista spiccica parola. Molti sono confusi dall’attuale panorama dei cinecomics e pensano che tutti possano seguire lo stile di Captain America, ma io dico di entrare nella mentalità di Carpenter o Hitchock. Spawn non è un semplice uomo in costume, non è il classico eroe che deve salvare tutti. Ho in mente di realizzare una trilogia e non voglio che questo film sia la classica origin story. Sono mentalmente stanco di questo aspetto”.

Il regista ha poi aggiunto di aver scelto Jamie Foxx  per via della sua grande capacità attoriale e del suo linguaggio del corpo, un vero e proprio “badass”. Vi ricordiamo che un primo film di Spawn uscì nel 1997 e vide nel cast Michael Jai WhiteJohn Leguizamo e Martin Sheen, incassando oltre 80 milioni di dollari al box-office mondiale.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here