Home Serie Tv

Star Wars Rebels, il finale cambia l’universo di Star Wars

486
star wars rebels

Eccoci arrivati alla conclusione della quarta stagione di Star Wars Rebels, che a partire dal suo esordio nel 2014 è apparsa come una lettera d’amore per l’intero franchise di Star Wars.

La serie televisiva animata di Dave Filoni, ambientata cinque anni prima di Star Wars, è giunta al termine con l’ultimo episodio mandato in onda ieri.

La particolarità del finale sta nel riportare i personaggi che erano scomparsi nel corso della storia per svelare nuovi meccanismi ed espandere l’universo semantico.

Il più importante tra questi è senza dubbio il grande ammiraglio Thrawn di Timothy Zahn, il maestro che ha minacciato gli eroi per gran parte delle ultime due stagioni.

Filoni ha usato la fine della serie per riproporre un altro personaggio chiave della saga: parliamo di Gilad Pellaeon. Era il Watson di Thrawn, un uomo che  in precedenza aveva prestato servizio durante le Guerre dei Cloni.

Oltre all’introduzione dei personaggi, il plot ha rivelato molti aspetti sconosciuti sulla saga, aggiungendo molti più dettagli all’universo di Star Wars.

Ciò che emerge è il concetto di viaggio nel tempo nella galassia di Star Wars. Non è mai stato mostrato in precedenza, ma gli episodi finali hanno rivelato un luogo chiamato “il mondo tra mondi” in cui le persone possono vedere e possibilmente cambiare eventi nel passato e nel futuro.

Però Ezra non ha mai cambiato davvero il passato quando ha salvato Ahsoka, perché gli spettatori già la vedevano mentre camminava giù per i gradini del tempio Sith a Malachor durante il finale della Stagione 2. Ezra fece quello che avrebbe fatto come sempre e Ahsoka riconobbe l’importanza delle sue azioni. Ecco perché è tornata attraverso quella stessa identica porta scendendo i gradini del tempio Sith dove i fan l’hanno vista l’ultima volta.

Lucasfilm pare stia già pensando ad una nuova serie animata anche se non abbiamo, al momento, ulteriori informazioni in merito. Probabilmente sarà lanciata in concomitanza con la piattaforma in streaming della Disney, programmata il prossimo anno.

JustNews.it è in vendita. Per informazioni info@justnews.it

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here