Home Cinema

A Steven Spielberg il David di Donatello alla carriera

69
Steven Spielberg

Steven Spielberg sarà presente nel corso della cerimonia della 62esima edizione dei Premi David di Donatello.

L’appuntamento è per mercoledì prossimo 21 marzo in diretta in prima serata su Rai 1, in cui saranno anche trasmesse le prime immagini del suo nuovo film Ready Player One basato sull’omonimo romanzo bestseller di Ernest Cline, che uscirà nella sale italiane il 28 marzo.

Il regista statunitense riceverà anche il David alla Carriera (Life Achievement Award), lo ha annunciato di recente Piera Detassis, presidente e direttore artistico dell’Accademia del Cinema Italiano.

Le nomination sono state annunciate lo scorso 14 febbraio in presenza di Piera Detassis (presidente e direttore artistico della Fondazione David di Donatello), Giuliano Montaldo (presidente onorario), Angelo Teodoli (direttore di Rai1), Cecilia Valmarana (responsabile Rai Movie) e il conduttore Carlo Conti.

La presidente Piera Detassis ha manifestato il suo orgoglio e la sua emozione per un maestro che ha saputo segnare la storia del cinema, cambiandola e riscrivendola secondo canoni moderni.

Spielberg, un regista in grado di rinnovare i generi tradizionali e “rompere” i confini tra di loro, è apprezzato soprattutto per la sua straordinaria capacità di miscelare le possibilità offerte oggi dalla tecnologia con gli elementi della narrazione.


Immagine di copertina: Gerald Geronimo [CC BY-SA 2.0 (https://creativecommons.org/licenses/by-sa/2.0)], via Wikimedia Commons

JustNews.it è in vendita. Per informazioni info@justnews.it

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here