Home Cinema

Terry Gilliam vuole Ralph Fiennes per il suo prossimo film

78
Terry Gilliam vuole Ralph Fiennes per il suo prossimo film

Ebbene, finalmente come sappiamo Terry Gilliam (Brazil, La leggenda del re pescatore), dopo anni di tribolazioni infinite, allo scorso Festival di Cannes ha presentato il suo The Man Who Killed Don Quixote con Jonathan Pryce e Adam Driver. Ma forse è stata fatica un po’ sprecata perché il film, stando alle critiche freddine ricevute, non si è rivelato affatto la pellicola epocale che tutti si auguravano.

Ma Terry Gilliam non è il tipo che si scoraggia facilmente e si sta già dedicando al prossimo progetto. Sarà tratto dal libro Mr. Vertigo del famoso scrittore Paul Auster, e come protagonista principale si fa il nome di Ralph Fiennes, lo splendido interprete di pellicole come Il paziente inglese, Strange Days e Schindler’s List.

Questa la sinossi ufficiale del libro:

un romanzo abbagliante e picaresco ambientato verso la fine degli anni Venti – l’epoca di Babe Ruth, Charles Lindbergh e Al Capone. Walter Claireborne Rawley, famoso in tutta la nazione come “Walt il ragazzo meraviglia”, è un orfano di Saint Louis salvato dalla strada da un misterioso ebreo ungherese, Maestro Yehudi, che gli insegna a camminare nell’aria. Master Yehudi porta Walt nella troupe di un circo del Kansas che consiste di Madre Sioux ed Esopo, un giovane genio nero. Lo spettacolo li porta attraverso un paese vasto e vibrante, in un’America mitica dove incontrano e vengono predati da peccatori, ladri e malvagi, dal Klu Klux Klan del Kansas alla mafia di Chicago. L’ascesa di Walt verso la fama e la fortuna rispecchia la crescita stessa dell’America, e la sua resilienza, come quella della nazione, viene messa alla prova continuamente.

Invero, Terry Gilliam aveva già parlato di questo suo film nel 2011, quando disse che stava cercando finanziatori.

Ma adesso, a quanto pare, sarebbe vicinissimo a realizzarlo.

JustNews.it è in vendita. Per informazioni [email protected]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here