Home Serie Tv

The Purge: il primo trailer della serie basata su La notte del giudizio

31
the purge - serie tv - trailer

Tra pochi mesi arriverà negli schermi americana la serie televisiva basata su La notte del giudizio, la saga cinematografica di successo scritta e diretta da James DeMonaco. La saga iniziata cinque anni, di genere misto tra l’horror, il thriller e la fantascienza, è composta da quattro pellicola: La notte del giudizio del 2013, Anarchia del 2014, Election Year del 2016 e La prima notte del giudizio (che uscirà il 4 luglio negli Stati Uniti e in Italia il giorno dopo).

Sulla saga cinematografica, soprattutto sull’ultimo film, ne è stata prodotta una trasposizione televisiva, con il nome di The Purge, il cui arrivo è previsto per il 4 settembre su Syfy ed è stato annunciato con la diffusione di un trailer.

I dieci episodi della serie sono scritti dall’ideatore del franchise James DeMonaco e prodotti dalla Blumhouse con Tim Vision. Della scrittura degli episodi se n’è occupato lo stesso regista: essi sono ambientati in America, durante gli anni di un immaginario partito che ha instaurato un regime totalitario. In questo contesto, la serie si concentra sui fatti di 12 lunghe ore l’anno (la cosiddetta “Notte del giudizio”) in cui tutti i reati (tra cui l’omicidio) sono resi legali: quindi tutti possono commettere qualsiasi tipo di reato senza essere uniti.

Nel cast troviamo: Lili SimmonsAmanda Warren (nel ruolo di Jane, professionista della finanza), Colin Woodell (Rick, un uomo investito dai grandi cambiamenti della sua vita e del suo matrimonio), Hannah Emily AndersonLee TergesenGabriel ChavarriaJessica Garza William Baldwin (che vedremo nel ruolo di un Managing Partner di una grande azienda che custodisce un terribile segreto).

Ecco il trailer ufficiale della serie, la cui sinossi: “Basato sul successo cinematografico della Blumhouse Productions, The Purge gira attorno alle dodici ore in cui ogni crimine, incluso l’omicidio, è legale. Ambientato in una America alternativa governata da un partito totalitario, la serie segue diversi personaggi, apparentemente scollegati, di una piccola città. Con l’avvicinarsi dello scadere del tempo, ogni personaggio è obbligato a ripercorrere il proprio passato per scoprire fin dove è pronto a spingersi”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here