Crisi vera per Toronto che contro New Orleans subisce la settima sconfitta nelle ultime nove partite disputate. Gli ospiti privi di due giocatori fondamentali come Anthony Davis e Jrue Holiday trova in Tyreke Evans il trascinatore per un successo tutt’altro che scontato. Inarrestabile Oklahoma che in meno di un quarto spazza via i padroni di casa di Orlando tirando con un irreale 72% dal campo. Per Orlando unica nota lieta la buona prestazione del rookie Elfrid Payton (19 punti, 4 rimbalzi e 8 assist). Terza vittoria consecutiva per San Antonio che sul parquet amico del AT&T Center schianta i malcapitati Utah Jazz. Nella quinta partita consecutiva senza Belinelli (ne avrà ancora per una settimana) San Antonio distrugge gli avversari con una difesa che ha lasciato solo le briciole (33,3% dal campo) a Hayward e compagni.

 

I risultati:

 

New Orleans Pelicans – Toronto Raptors

Risultato finale: 95-93

Pelicans: Evans 26 pts, Asik 9 rim, Evans 5 ast.

Raptors: DeRozan 22 pts, A. Johnson 10 rim, Vasquez 9 ast.

 

Oklahoma City Thunder – Orlando Magic

Risultato finale: 127-99

Thunder: Durant 21 pts, Durant 11 rim, Durant 8 ast.

Magic: Oladipo 23 pts, Vucevic 7 rim, Payton 8 ast.

 

Utah Jazz – San Antonio Spurs

Risultato finale: 69-89

Jazz: Gobert 13 pts, Gobert 18 rim, Burke 8 ast.

Spurs: Splitter 14 pts, Baynes 11 rim, Duncan 4 ast.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here