Home Curiosità

Una balena di 20 metri è stata trovata sulle spiagge di Cornwall, Cornovaglia

1841
0
CONDIVIDI

Una spiaggia della Cornovaglia settentrionale, vicino Widemouth Bay, è stata chiusa dalla polizia dopo che la carcassa di una grande balena lunga 20 metri è stata rinvenuta da un uomo che passeggiava lungo il litorale assieme al suo cane.

I biologi marini stanno esaminando i resti dell’animale, che a loro avviso potrebbe essere un balenottera comune in via di estinzione, tuttavia a causa della decomposizione che rende difficili la realizzazione di ulteriori esami non è stato ancora confermato.

Sono ignote ancora le cause della morte del mammifero.

Ado Shorland, stava camminando il suo cane quando ha trovato la carcassa del grande mammifero di 45 tonnellate. Durante una recente intervista ai microfoni di alcuni giornali locali ha dichiarato:

“La mascella inferiore, staccata dal corpo, è lunga più di 5 metri. Da lontano ho pensato che fosse una grande rete a maglie. Quando ho capito che era una balena mi sono emozionato e rattristato allo stesso tempo. Vivo sarebbe stato un maestoso mammifero.”

balena_spiaggia
Immagine: Twitter

Le balenottere possono raggiungere e superate i 33 metri di lunghezza e pesare fino a 180 tonnellate di peso. Sono presenti in tutti gli oceani, in particolare nel Nord Atlantico.

Questi meravigliosi mammiferi sono stati negli ultimi due secoli nel mirino di cacciatori che stanno portando la specie all’estinzione.