Home Cinema

Wonder Woman 2: Kristen Wiig potrebbe ottenere il ruolo di Cheetah

169
wonder woman

Tra pochi mesi inizieranno le riprese dell’attesissimo sequel di Wonder Woman, il film uscito nel 2017 basato sull’omonima supereroina dei fumetti DC Comics.

La regista Patty Jenkins sta tornando a dirigere, co-scrivere e produrre il film, le cui riprese inizieranno questa estate per poi uscire nelle sale il 1 novembre del prossimo anno. Dopo iniziali tentennamenti la regista ha deciso di lavorare al secondo film che sta attualmente scrivendo con Dave Callaham.

Il primo Wonder Woman è riuscito a incassare quattrocento milioni di dollari solo in America e più del doppio a livello internazionale, quindi si lavora affinché il sequel non deludi le aspettative.

In attesa dell’inizio delle riprese, notizie e dettagli sul film stanno continuando a emergere.

Dopo il presunto rifiuto di Emma Stone, l’attrice, sceneggiatrice e doppiatrice statunitense Kristen Carroll Wiig pare sia in contatto con la produzione per interpretare il ruolo della villain Cheetah che lotta contro Diana Prince, alias Gal Gadot, in Wonder Woman 2.

La Wiig stessa ha appena confermato le voci, dichiarando di essere in trattativa: quindi le probabilità di vederla indossare i panni della nemica di Wonder Woman sono molto alte.

Certo, Wiig potrebbe non essere stata la prima scelta per il ruolo di Cheetah, specialmente perchè si è soliti vederla nelle vesti comiche nel programma Saturday Night Live. Ma considerando i suoi lavori più seri come The Skeleton Twins, allora il ruolo in Wonder Woman non sembrerebbe così distante da lei.

Non appena la notizia è stata diffusa sul web, i fan si sono scatenati con i commenti a riguardo manifestando pareri molto diversi: alcuni, infatti, hanno accolto la notizia con parole positive, altri meno. Tantissimi fan hanno espresso insicurezza nel vedere la Wiig interpretare un personaggio cattivo, altri pensano che sarebbe una scelta inaspettata ma ottima, mentre altri ancora non sono assolutamente soddisfatti se le trattative andassero a buon fine.

JustNews.it è in vendita. Per informazioni info@justnews.it

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here