Home Anime

Dragon Ball Super, recensione episodio 14: la fine dello scontro

46
Dragon Ball Super, recensione episodio 14: la fine dello scontro

Nella scorsa puntata di Dragon Ball Super, abbiamo visto Goku esaurire (apparentemente) la sua energia divina e regredire allo status di Super Saiyan. In verità, Beerus ha spiegato che lo stesso Goku è riuscito a far proprio lo spirito del Super Saiyan God e ad assorbirlo completamente nel suo corpo. Tuttavia, Gokunon riesce a percepire l’immensa forza che arde dentro di sé. Lo scontro prosegue ed al momento sembra che i due siano in una situazione di parità.

Dragon Ball Super, Goku vs Beerus: le battute finali

Goku e Beerus decidono di lasciare il combattimento ‘in orbita’ e tornare a lottare sulla Terra. I due mentre scendono e toccano l’atmosfera continuano a scambiarsi una serie di calci e pugni, fino a scendere nelle profondità marine. Beerus blocca Goku iniziando a strattonarlo; il Super Saiyan è in difficoltà e sente l’aria mancargli. Beerus riesce ad avere la meglio, ma non uccide il saiyan, almeno per il momento. Il signore della distruzione porta il suo avversario fuori dall’acqua e gli dice: ‘Il potere del dio risiede dentro di te no? Puoi fare di meglio!’. Lord Beerus non si è ancora accontentato e confida che la forza di Goku sia ben lungi dall’essere esaurita.

Il saiyan si riprende e, arrabbiato, inizia a sfoderare la sua aura. Beerus è soddisfatto e commenta: ‘Questo è lo spirito giusto!’. Goku sfodera una nuova potente onda energetica, ma Beerus spiega che tutto è inutile e che non può penetrare le sue difese. Goku non ricorda che il signore della distruzione ha la capacità di annullare l’energia dell’avversario e questa sua distrazione (dettata anche dall’ira e dall’impazienza) potrebbe costargli caro.

Beerus si sdoppia e vari cloni della divinità felina ora circondano Goku iniziando a colpirlo con sfere di ki. Segue una violentissima esplosione. Beerus ride ed esulta per la vittoria. Ma Goku è ancora vivo e, più arrabbiato che mai, tenta di colpire Beerus con un pugno, ma quest’ultimo lo blocca semplicemente con una mano. Goku, più determinato che mai a vincere, si libera dalla morsa dell’avversario e porta quest’ultimo in cielo, continuando il combattimento nell’aere.

Anche il mondo divino è scombussolato da quanto sta avvenendo e i Kaioshin, così come Re Kaio, osservano il tutto con comprensibile preoccupazione. Anche sulla Terra, Vegeta e gli altri guerrieri assistono ai giochi di luce (causati dall’energia di Goku e Beerus) con apprensione. I due tornano nello spazio, ma Beerus ha la meglio: Goku esaurisce del tutto la sua energia e torna un normale saiyan. Per Beerus, a questo punto, è un gioco da ragazzi averlo in pugno. Goku è abbattuto, sognava di vincere contro una divinità come Beerus. La cosa peggiore è che il guerriero saiyan non potrà chiedere una rivincita al signore della distruzione, in quanto a breve farà scomparire la Terra.

Beerus condensa tutta la sua energia in un unico colpo, per rendere Goku del tutto innocuo ma questi si riprende, trasformandosi in Super Saiyan e utilizzando l’ultimo briciolo di energia. Beerus acconsente, incuriosito di vedere dove possa arrivare il saiyan con le sue ultime forze. Un nuovo scontro di energia tra Goku e Beerus fa in modo che l’impatto crei un piccolo sole che Beerus riesce a riversare sull’avversario. Il saiyan, concentrando le ultime forze rimastegli, riesce a far esplodere il globo infuocato! Goku, completamente a secco, cade sulla Terra, ma viene afferrato da Vegeta.

Beerus è determinato a distruggere il pianeta, nonostante Goku gli implori di non farlo, ma c’era tra i due un patto e ciò va rispettato: Beerus scaglia una fascia di energia che, inaspettatamente, si disperde nell’aria. Colpo mancato e.. sorpresa! Il signore della distruzione si è addormentato e Whis dice ai presenti che il suo padrone deve recuperare le energie. Proprio per questo adesso lasceranno la Terra, per tornare sul loro pianeta. Whis ringrazia Goku e gli altri di aver fatto divertire Lord Beerus e i due scompaiono. Finisce così questa prima saga di Dragon Ball Super!

Considerazioni finali

Goku ha ricevuto una sonora sconfitta, ma in cambio ha ricevuto un nuovo immenso potere. Molto probabilmente il saiyan non starà con le mani in mano e continuerà ad allenarsi con testardaggine per poter raggiungere e (perché no?) superare un giorno anche la forza di Lord Beerus che intanto si è addormentato. La Terra è salva, ma per quanto ancora? Dragon Ball Super continua con nuove avventure ed il ritorno di una vecchia conoscenza!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here