Home Cinema

Halloween – il nuovo capitolo della saga conterrà riferimenti ai precedenti sequel

117

Cresce l’attesa attorno ad Halloween, nuova pellicola di una delle saghe horror più amate di tutti i tempi. Sebbene sia stato già ampiamente confermato che verrà ignorata la timeline precedente, il regista Danny McBride ha dichiarato che ci saranno in ogni caso dei riferimenti ai vari sequel usciti negli anni scorsi: “Questo film riprende da dove era finito il primo. Con il franchise di Halloween è molto complicato tenere conto di tutto, poichè è come se uno si scegliesse la propria avventura, dato che ci sono così tante versioni e le timeline sono così mischiate. Pensavamo dunque che sarebbe stato più facile tornare alla fonte e continuare da lì. Faremo in ogni caso riferimento agli altri film perchè ci teniamo a rendere omaggio e a rispettare ogni Halloween realizzato”.

Halloween sarà prodotto da Blumhouse, reduce dal grande successo di Get Out, ed uscirà nelle sale americane il 19 ottobre 2018 e vedrà Jamie Lee Curtis ancora una volta nei panni di Laurie Strode, pronta ad un ultimo confronto con Michael Myers, la figura mascherata che la perseguita da quando è sfuggita alla sua follia omicida la notte di Halloween di quarant’anni prima. Nel cast troveremo anche Judy Greer nei panni di Karen Strode, la figlia del personaggio della Curtis, e Andi Matichak (Underground) in quelli di Allyson, la nipote di Laurie. Il personaggio di Jamie è stato ucciso in Halloween: Resurrection, pellicola del 2002 di Rick Rosenthal, ma tornerà in grande spolvero in questo film.

John Carpenter, regista della celebre pellicola del 1978, tornerà in veste di produttore esecutivo e, sebbene non sia ancora arrivata la conferma, potrebbe comporre la colonna sonora del reboot. Contando quest’ultimo, la saga è stata composta da ben dieci film, ma nessuno ha mai raggiunto i fasti del primo. Jamie Lee Curtis ha più volte dichiarato che il reboot sarà incredibilmente spaventoso. Staremo a vedere se sarà veramente così.

JustNews.it è in vendita. Per informazioni [email protected]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here