CONDIVIDI

Lunedì 15 dicembre 2014 la partita Cremonese-Pro Patria ha concluso la Lega Pro girone A 17 giornata. La vittoria dei padroni di casa per 3-1 li allontana ancora di più dalla zona pericolosa della classifica di Lega Pro girone A 2014-2015, mentre la Pro Patria rimane stabile al terzultimo posto, seguita da AlbinoLeffe e Pordenone, che hanno perso contro Lumezzane e Novara.

Grazie alla vittoria per 2-0 sul Pordenone il Novara sale in vetta alla classifica, a pari punti con il Pavia che ha pareggiato 0-0 fuori casa contro il Sudtirol nell’anticipo di venerdì 13 dicembre. Il Bassano scivola al quarto posto perché ha perso contro il Renate, che grazie a questa vittoria avanza di due posizioni e si toglie dalla zona playout.

Conquistano una posizione il Real Vicenza, grazie ai tre punti realizzati contro il Mantova, e il FeralpiSalò, che ha battuto il Giana Erminio 1-0. Mercoledì 17 dicembre verranno recuperate le due partite che erano state sospese a causa del maltempo: Monza-Torres alle ore 14.30 e Alessandria-Bassano alle 18.00.

La partita Alessandria-Bassano è molto importante, perché in caso di vittoria una delle due squadre andrà al primo posto in classifica, dato che si trovano entrambe in seconda posizione a 32 punti e al primo posto ci sono Novara e Pavia a 34.

Lega Pro girone A 17 giornata, risultati

Real VicenzaMantova2-0
NovaraPordenone2-0
RenateBassano2-1
SüdtirolPavia0-0
ComoAlessandria0-2
MonzaArezzo1-1
VeneziaTorres2-0
AlbinoLeffeLumezzane0-1
FeralpiSalòGiana Erminio1-0
CremonesePro Patria3-1

Lega Pro girone A 17 giornata, classifica 2014-2015

Novara34
Pavia34
Alessandria32
Bassano32
Real Vicenza31
Como29
FeralpiSalò27
Monza27
Südtirol26
Cremonese23
Arezzo23
Venezia22
Torres20
Renate20
Giana Erminio19
Mantova17
Lumezzane17
Pro Patria12
AlbinoLeffe10
Pordenone5