Home Tech

PowerColor lancia la nuova Red Dragon RX Vega 56 da 8 GB

84
Red Dragon RX Vega 56 8 GB
Red Dragon RX Vega 56 8 GB

Un mix di tecnologia e fascino futuristico, per Red Dragon RX Vega 56.

8 Gb di memoria e un design da nave spaziale in miniatura, per la nuova scheda di raffreddamento della famiglia PowerColor.

Si tratta in realtà di una versione aggiornata della Radeon RX Vega 56 di AMD, a tripla ventola e i cui circuiti di raffreddamento possono essere personalizzati.  Il problema si è creato sul prezzo elevato, a causa della richiesta di prodotti da parte dei miner di criptovalute, che si insidiano nei siti Web.

A parte questo, le prestazioni del sistema di raffreddamento sono state notevolmente rielaborate dagli ingegneri della TUL Corporation, cercando di massimizzare in quello che è il punto critico di quasi tutte le valvole; ossia la dissipazione del calore.

Lo sfruttamento del circuito stampato più alto, permette al sistema di adeguarsi alle dimensioni del dissipatore, oltre a combinare un insieme di due HDMI 2.0 e altre DisplayPort 1.4 dedicate alle uscite video.

La PowerColor Red Dragon RX Vega 56 8GB HBM2 è infatti progettata per risolvere questo problema, includendo tre ventole, più una regione lamellare, realizzata in allumino e un tubo di calore, predisposto a scambiare e trasferire, delle temperature di calore, anche notevoli, a seconda del computer su cui è montata.

Il colosso taiwanese, nonostante le anomalie nel mondo del bit coin, ha però deciso di non restare ad aspettare e ha presentato il nuovo e personale modello della RX Vega 56; una scheda poggiata su una GPU Vega con 3584 stream processor, l’interfaccia da 2048 bit e 8 GB di memoria.

L’utente può configurare la  sua video card, seguendo le due differenti modalità operative: Overclocking mode e Silent mode, con la quale è possibile ridurre ai minimi livelli, la rumorosità del color, durante le sedute di gaming.

Inoltre per fare le cose più in grande, PowerColor, rispetto al redente modello di riferimento, ha pensato inserire anche due connettori ausiliari PCIe a 6 e 8 pin, facendo ben sperare sulle potenzialità future della scheda che sarà in commercio già a partire dal 28 marzo.

JustNews.it è in vendita. Per informazioni [email protected]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here