CONDIVIDI

Lunedì 2 febbraio 2015 alle 23.00 si è conclusa la sessione di calciomercato invernale e non sono mancate le sorprese, in particolare con alcuni ritorni. Marco Borriello dopo non aver giocato nessuna partita con la Roma, è tornato al Genoa. Alessandro Matri è tornato alla Juventus in prestito gratuito per sei mesi con uno stipendio di 2,5 milioni di euro pagati per metà dal Milan.

Davide Santon aveva già giocato nell’Inter dal 2008 al 2011, poi è passato al Cesena e al Newcastle. Roberto Mancini l’ha voluto nuovamente in nerazzurro ed è tornato in prestito con riscatto fissato 3,8 milioni di euro. Antonio Cassano è venuto via dal Parma senza stipendio ed è ancora svincolato. Fantantonio è il sogno del Bari e anche l’Inter ci ha fatto un pensierino, ma per il momento il fantasista non ha ancora deciso in quale squadra giocare.

L’Inter ha piazzato numerosi colpi di calciomercato invernale, oltre a Davide Santon sono arrivati a titolo definitivo Gabriele Di Carlo, Italo Santos De Oliveira e Jose Correia, detto Zè Turbo. Uno dei trasferimenti più cari di questa sessione di calciomercato invernale è stato quello di Mattia Destro, trasferito a titolo temporaneo al Milan per 0,5 milioni di euro con diritto di riscatto a 16 milioni di euro più altri 2 milioni di euro di bonus per determinati obiettivi raggiunti.

La Roma ha piazzato due gran colpi, con Seydou Doumbia, acquistato a titolo definitivo dal CSKA di Mosca per 14,4 milioni di euro più 1,5 milioni di bonus. L’altro colpo di calciomercato invernale della Roma è stato l’acquisto dal Cagliari di Víctor Ibarbo, con la formula del prestito oneroso per 2,5 milioni di euro con riscatto a fine stagione di 12,5 milioni di euro.

La Sampdoria in questa sessione di calciomercato invernale ha ufficializzato l’arrivo di Joaquín Correa dall’ Estudiantes per 8 milioni di euro fino a giugno 2019. Tra i blucerchiati è arrivato anche Luis Muriel dall’Udinese, ceduto in prestito temporaneo con obbligo di riscatto a 10,5 milioni di euro più 1,5 milioni di euro di bonus.