Home Serie Tv

Riverdale: sono iniziate le riprese della terza stagione

105

Sono da poco cominciate le riprese della terza stagione di Riverdale e lo showrunner Roberto Aguirre-Sacasa ha diffuso le prime immagini su Twitter.

Come potete vedere lo showrunner ha annunciato il ritorno di KJ Apa nei panni di Archie Andrews con queste parole: “Guardate chi è tornato in rosso ed è pronto a combattere nella terza stagione di Riverdale. Iniziamo Venerdì. Sono così eccitato!”.

La scorsa settimana lo showrunner aveva postato un’altra foto ritraente la sceneggiatura del primo episodio ‘Labor Day’ che inizia con il processo ad Archie per l’omicidio di Cassidy Bullock.

“Sarà un dramma giudiziario avvincente. Archie lotterà per difendere il suo onore. La possibilità di vederlo sotto processo o in un carcere minorile è fantastica. La terza stagione potrebbe contenere un elemento noir o delle scene girate in prigione”. 

La seconda stagione è finita con un grande colpo di scena, l’arresto di Archie Andrews, grazie alle manipolazioni di Hiram Lodge. Cosa farà a questo punto Veronica? Figlia di Hiram e fidanzata di Archie, la ragazza si troverà in una pessima posizione durante la terza stagione.

Durante un’intervista con Vanity Fair, la star Camila Mendes, che interpreta Veronica Lodge, ha rivelato che la terza stagione sarà basata molto sul concetto “supereroi contro cattivi”.

“Penso che ormai abbiano organizzato la storia secondo uno schema, un concetto supereroi contro cattivi. Ora sappiamo davvero chi sono i bravi ragazzi e chi sono quelli cattivi, quindi penso che la terza stagione assomiglierà molto a un fumetto di supereroi”.

L’idea di scoprire chi davvero è il nemico è qualcosa con la quale Riverdale ha giocato lungo tutta la durata della seconda stagione. Il mistero centrale di tutta la storia era quello di scoprire chi stava dietro la maschera del Boia, il serial killer che ha tormentato e diviso in due la piccola cittadina. Quando si è scoperto essere il padre di Betty, Hal Cooper, a vestire i panni del Boia, Hiram Lodge ha preso il sopravvento su Riverdale grazie ai suoi perfidi piani. Veronica, nel frattempo, sospetta sempre di più del padre e comincia a nutrire dei sentimenti contrastanti verso di lui che sfoceranno poi con l’arresto di Archie.

“Veronica che finalmente scopre che suo papà è il grande nemico è una storia che dura da tempo, ma questa volta è stata la goccia che ha fatto traboccare il vaso e sono davvero eccitata di come affronterà Hiram nella terza stagione”, ha raccontato la Mendes.  “Penso sia giunto il momento di un faccia a faccia”.

Se davvero Veronica deciderà di andare contro suo padre, avrà sicuramente bisogno dei suoi amici e questo significa più interazioni tra loro durante la stagione 3. Anche Lili Reinhart, che interpreta Betty Cooper, spera che ci siano più interazioni tra loro.

“E’ qualcosa che desidero davvero molto, che voi vediate i ragazzi interagire maggiormente come un gruppo”.

Le riprese sono ormai cominciate e non ci resta che aspettare nuove news e informazioni.

Se ancora non avete avuto modo di guardare Riverdale o volete riguardarvelo, è da poco disponibile su Netflix. Buona visione!

La terza stagione di Riverdale andrà in onda Mercoledì 10 Ottobre.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here