Home Cinema

Alien, ufficiale Neill Blomkamp alla regia

1376

Credo sia ufficialmente il mio prossimo film.

Sono queste le parole che Neill Blomkamp ha pubblicato su Instagram, annunciando che sarà lui a dirigere il nuovo film della saga di Alien.

Il regista di District 9 e di Elysium – presto al cinema con Humanoid – aveva pubblicato poco più di un mese fa, sempre su Instagram, alcuni disegni e bozzetti basati proprio sul film di Ridley Scott. Sconsolato, aveva però ammesso che questo nuovo capitolo non si sarebbe mai fatto.

E invece la 20th Century Fox, a furor di popolo del web, ha individuato proprio in Blomkamp il regista giusto a cui affidare il progetto.

Al momento non si sa ancora se Sigourney Weaver ritornerà a vestire i panni di Ellen Ripley, ma stando ai bozzetti di Blomkamp dovrebbe essere proprio lei la protagonista.

Dietro al progetto c’è comunque Ridley Scott, che produrrà sia il sequel di Prometheus, confermato dalla 20th Century Fox, sia questo nuovo capitolo della saga.

Per quanto riguarda la collocazione temporale rispetto agli altri film, si tratterebbe di un episodio intermedio tra Aliens – Scontro finale e Alien 3, visto che ritornerebbe il Caporale Dwayne Hicks, oltre alla stessa Ripley.

Proprio Sigourney Weaver, in occasione della promozione di Humandroid (Chappie) – e prima dell’annuncio ufficiale – si era dimostrata disponibile a un nuovo sequel:

 Non volevo un sequel fatto a tavolino, che mi sembrava quello che stavamo rischiando di fare. Se faremo qualcosa sulla base di quello fatto da Neill allora sarà qualcosa di differente, un film che si è sviluppato in maniera organica e originale e proprio per questo lo farei volentieri. Ascolterei con attenzione qualcuno col talento di Neill.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here