Home Viaggi

Aurora boreale: 6 luoghi consigliati per gli appassionati

2598
Immagine: http://www.svalbard.it
Immagine: http://www.svalbard.it
Immagine: http://www.svalbard.it

Manca davvero poco a Natale e chi ne ha la possibilità sta organizzando favolosi viaggi da intraprendere con famiglia e amici, scegliendo tra le più svariate mete; tra quest’ultime le più ambite sono quelle straniere, come Parigi, Londra, Sharm El Sheik e molte altre.

Ma se possiamo permetterci di suggerirvi qualche luogo magico da cui poter assistere alle meraviglie della natura, allora vi consigliamo ben 6 luoghi nei quali è possibile assistere all’aurora boreale.

Il primo si trova in Norvegia, più precisamente nelle Isole Svalbard. Il luogo appare completamente buio da novembre a gennaio, esattamente il periodo ideale per assistere alla notte polare e, di conseguenza, all’aurora boreale. Per tutto il resto dell’anno potrete vedere renne, orsi e trichechi scorrazzare sulle nevi.

In Finlandia, il paese di Babbo Natale, è invece possibile soggiornare in fantastici igloo con ‘soffitto’ in vetro da cui è possibile vedere l’aurora boreale in tutte le sue meravigliose sfumature. E se questa fa la preziosa, nel frattempo ci si può divertire sulla neve noleggiando scii oppure esplorando il Parco Nazionale Urho.

Immagine: http://www.kakslauttanen.fi/
Immagine: http://www.kakslauttanen.fi/

Il terzo luogo si trova invece in Svezia ed è il villaggio di Jukkasjärvi. Il posto, a 200km dal Circolo Polare Artico, ha messo a disposizione dei turisti il più famoso hotel costruito in ghiaccio. Anche da qui potrete scorgere l’aurora e magari, durante l’attesa, godervi una bella gita o un’escursione in motoslitta.

Immagine: http://www.visitreykjavik.is
Immagine: http://www.visitreykjavik.is

Se non avete intenzioni di spendere esose cifre per assistere all’aurora potreste fare un viaggetto in Islanda, a Reykjavik, che nel 2014 è diventato il paese più ‘sfruttato’ per la visione del magico evento che si svolge da settembre ad aprile. Mentre aspettate, inoltre, potrete vedere la laguna blu e organizzare gite sulla motoslitta.

Se invece la vostra intenzione è quella di fare un viaggio davvero ‘fuori dal mondo’, vi consigliamo di puntare sul Canada del Nord. Anche qui è possibile assistere all’aurora boreale, la quale si espande anche nei cieli degli stati di Yukon e Saskatchewan.

L’ultimo luogo è la Scozia, che dall’inizio del 2014 è stato il luogo più visitato per la visione dell’aurora boreale. Il meraviglioso spettacolo si potrà godere anche ad Aberdeen, l’Isola di Skye, le Highland del Nord e Dunnet Head. Se milioni di turisti hanno ‘occupato’ il paese solo per assistervi, siamo sicuri che ne varrà la pena!

Ma questi 6 luoghi non sono certo gli unici nei quali è possibile godere della meravigliosa vista; tra i più visitati sono infatti segnalati anche l’Alaska, la Danimarca, la Groenlandia e la Russia.

Aurora boreale – Massimo Rodolfi

JustNews.it è in vendita. Per informazioni info@justnews.it

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here