CONDIVIDI

Ritorna il caso Podolski. Non è stata gradita da Arsène Wenger l’offerta dell’Inter per portare a casa Podolski, il tecnico dell’Arsenal non ha tardato a definirla ridicola, tuttavia riprendono le trattative, sembra che adesso il discorso si sia riaperto secondo quanto ha dichiarato l’allenatore francese dopo la conferenza stampa post partita con il Southampton (persa 2-0). Arsène Wenger ha detto che questa volta la proposta che ha fatto l’Inter è seria e che bisogna stare a vedere che cosa succederà.

inter

Lukas Podolski ha saltato gli ultimi allenamenti con l’Arsenal ma solamente per un infortunio e non come avevano sentenziato subito i tabloid inglesi per l’abbandono ai Gunners. Sul suo profilo Twitter il centrocampista tedesco ha detto che cerca di non commentare le cose che vengono scritte sui giornali ma che però gli sembra incredibile che sia consentito scrivere delle vere e proprie bugie pur di attirare l’attenzione dei lettori. Ha saltato l’allenamento per andare dal dottore a causa di un infortunio e non perché fosse già in partenza per Milano.

Intanto in casa Inter sono in corso le trattative per Lucas Leiva e Shaqiri ed è stato raggiunto l’accordo con Lassana Diarra. Il francese è stato svincolato dalla Lokomotiv Mosca e ha già fatto le visite mediche con l’Inter.

Lassana Diarra è nato a Parigi nel 1985 ed è originario del Mali. Ha cominciato la carriera di calciatore nella squadra francese del Le Havre, poi ha militato nel Chelsea e nell’Arsenal, dove però ha giocato poco a causa della presenza di Mathieu Flamini. Lassana Diarra ha vinto l’anno dopo la coppa d’Inghilterra con il Portsmouth e nel 2009 è passato al Real Madrid. Dopo una breve stagione nel Anži, dal 2013 ha giocato con la squadra del Lokomotiv Mosca dalla quale è stato svincolato ad agosto 2014.