Home Cinema

Cinque fra i più clamorosi errori nel cinema

49

Il cinema è l’arte dell’immaginazione, dei sogni, della fantasia, ma anche delle piccole o impercettibili imperfezioni che danno al film quella sfumatura di autentico, a un sistema di storie, spesso troppo perfette o avveniristiche per essere vicine alla realtà.

Di queste sfumature si è soliti fare menzione, quando durante una scena in particolare, si nota un errore d’inquadratura o di battuta o qualsiasi altra cosa, sia riuscita a sfuggire all’occhio imperscrutabile del montatore.

Così, tra immagini leggermente sfuocate, direzioni stradali che appaiono invertite, animali fuori luogo o errori di datazione, molti sono i casi di film, tra cui molti grandi capolavori, all’interno dei quali è possibile riscontrare diversi errori anche microscopici, che in alcuni casi hanno reso ancora più celebre il medesimo film.

Ecco cinque clamorosi errori presenti in alcuni lungometraggi, considerati dei veri cult, che sono passati pressoché inosservati, ma la lista è davvero lunga e si può dire che anche queste imperfezioni hanno determinato un pezzo di storia del cinema.

Ragazze interrotte (1999)

In questo film, ambientato nel 1967 vi è un momento in cui le protagoniste vogliono andare a visitare il Parco di Walt Disney in Florida. L’errore in queso caso è coronostorico, poiché il parco fu aperto nel 1971.

Scontro tra titani (2010)
In una scena particolare vi è Zeus con la sua aquila calva, che è però originaria del Nord America e non della Grecia.

Harry ti presento Sally(1989)
All’inizio del celebre film con Meg Ryan e Billy Cristal, si presuppone che i due ragazzi  stiano viaggiando da Chicago a New York. Ma vi è un frame che riprende il Lake Shore Drive, mostrando chiaramente come gli stessi stiano andando in direzione sud verso  l’Università di Chicago, ovvero in pieno centro.

In and Out (1997)
Dopo che il suo ex allievo ha confermato, durante la cerimonia degli Oscar, l’omosessualità del professore, il quale tempo dopo, fa coming out , presentandosi lo stesso alla cerimonia dei diplomi.
Anche qui non si è tenuto conto del fatto che gli Oscar si tengono sempre in febbraio.

Il laureato(1967)
Mentre il protagonista Ben guida sul ponte Bay Bridge, in direzione di Berkeley, è possibile notare come la direzione sia sbagliata, poiché in realtà quella è la direzione di San Francisco.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here