Home Basket

I Phoenix Suns vogliono Zoran Dragic

301

Dopo l’ottimo Mondiale disputato con la sua nazionale Zoran Dragic ha attirato l’attenzione di diverse squadre Nba. In pole position i Phoenix Suns, pronti a riunire lo sloveno che oggi milita nel Malaga con suo fratello Goran già stella della squadra dell’Arizona.

Dopo i gemelli Morris altri due fratelli potrebbero vestire la stessa casacca, quella dei Phoenix Suns. Zoran Dragic dopo l’ottimo Mondiale disputato in Spagna sarebbe stato contattato dal front office della squadra dell’Arizona per un possibile e definitivo salto in Nba. Secondo quanto riportato dal giornalista Rafael Guerra del “La Opinion de Malaga” Phoenix starebbe intavolando una trattativa per il giocatore dove il principale problema da risolvere è il buyout. Fissato a 900 mila dollari il buyout di Dragic è molto superiore rispetto a quanto è consentito pagare alle franchigie per portare giocatori stranieri in Nba senza intaccare il Salary cap. Vista la cifra è probabile che qualora Dragic accettasse l’offerta dei Suns debba pagare di tasca propria parte dei 900 mila dollari. Inoltre a complicare la trattativa il giocatore vorrebbe percepire dai 2 ai 3 milioni a stagione (lontanissimi dal minimo salariale). L’operazione sembra difficile ma non impossibile, nel frattempo altre squadre come Indiana e Sacramento sono sulle tracce del giocatore aspettando ulteriori sviluppi della situazione.

JustNews.it è in vendita. Per informazioni info@justnews.it

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here