Home Basket

Memphis è una corazzata, bene Portland Miami e Golden State, Gallinari trascina Denver

386

Cinque partite Nba disputate ieri notte. Portland disputando un match non brillante riesce comunque ad avere la meglio su Boston che incassa l’ottava sconfitta stagionale. Con un Marc Gasol semplicemente immarcabile Memphis schianta Los Angeles sponda Clippers confermando il FedEx Forum un vero e proprio fortino (22 vittorie consecutive in casa). Un fade away a 30’’ dalla fine di Chris Bosh regala il successo numero tre consecutivo a Miami mentre Charlotte senza Kidd-Gilchrist subisce il quinto stop di fila. Malgrado la peggior partita stagionale al tiro (35.5%) Golden State supera Oklahoma al sesto ko consecutivo e sempre più ultima nella Western Conference. Dopo un overtime Denver si sbarazza dei Los Angeles Lakers di Kobe Bryant (sempre più miglior marcatore della lega) grazie ad una tripla decisiva del nostro Danilo Gallinari parso in netta crescita di condizione (10 pts, 7 rim e 1 ast).

 

I risultati:

 

Portland Trail Blazers – Boston Celtics

Risultato finale: 94-88

Blazers: Aldridge 20 pts, Aldridge 14 rim, Lillard 5 ast.

Celtics: Sullinger 19 pts, Olynyk 8 rim, Rondo 8 ast.

 

Los Angeles Clippers – Memphis Grizzlies

Risultato finale: 91-107

Clippers: Paul 22 pts, Hawes 10 rim, Paul 5 ast.

Grizzlies: Gasol 30 pts, Gasol 12 rim, Conley 7 ast.

 

Charlotte Hornets – Miami Heat

Risultato finale: 93-94

Hornets: Jefferson 22 pts, Jefferson 12 rim, Stephenson 5 ast.

Heat: Deng 26 pts, Bosh 10 rim, Chalmers 10 ast.

 

Golden State Warriors – Oklahoma City Thunder

Risultato finale: 91-86

Warriors: Speights 28 pts, Green 9 rim, Green 6 ast.

Thunder: Jackson 22 pts, Morrow 12 rim, Jackson 8 ast.

 

Denver Nuggets – Los Angeles Lakers

Risultato finale: 101-94

Nuggets: Chandler 19 pts, Mozgov 13 rim, Lawson 16 ast.

Lakers: Bryant 27 pts, Hill 14 rim, Lin 5 ast.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here