CONDIVIDI

Dopo la fine della seconda stagione è giunta notizia che Mistresses avrebbe perso uno dei suoi personaggi principali, se non proprio la protagonista della serie; poche settimane dopo il rinnovo per la terza stagione, infatti, Alyssa Milano ha annunciato la sua volontà di lasciare il cast dal momento che le riprese e lo staff si sarebbero spostate troppo lontano dalla sua città, portandola ad allonarsi troppo dai suoi figli, ancora troppo piccoli per far a meno della mamma. Una notizia che ha lasciato sbigottiti i milioni di fans della Milano, i quali speravano che l’attrice potesse cambiare idea. Così, purtroppo, non è stato e ai produttori è toccato mettersi alla ricerca di qualcuno che potesse sostituire l’ex protagonista del famoso ‘Charmed’. Bene, la ricerca è finalmente giunta al termine!

La prescelta è Jennifer Esposito, già conosciuta al pubblico per aver preso parte a film come  Dracula’s Legacy – Il fascino del male e Crush – Contatto fisico. L’attrice interpreterà il ruolo di Calista, il direttore di un marchio di moda lussuoso, una donna di classe con un gran senso dell’umorismo. Calista, molto brillante, in realtà lotterà contro la propria solitudine e le sue stravaganze serviranno solo a coprire un animo ‘scuro e sudbolo’. Il rapporto più stretto lo stringerà con Joss, arrivando ad essere per lei la sostituta della sorella Savi (Alyssa Milano), ma ben presto la trasporterà in un mondo di segreti e tradimenti.

Sembra quindi essere in arrivo un personaggio tutto pepe, molto particolare e ben diverso da quello di Savannah, molto più seria e controllata rispetto al resto del gruppo. Ma basterà l’arrivo della Esposito per colmare la grossa lacuna lasciata dalla Milano? Sicuramente il suo personaggio potrebbe essere interessante, ma si sa ‘squadra che vince non si cambia’. Varrà anche in questo particolare caso?