Home Cinema

Monster Hunter – Milla Jovich protagonista del film tratto dal videogame

13

Dopo anni di speculazioni, arriva finalmente la conferma. In questi giorni è stato infatti annunciato che la Costantin Film produrrà un adattamento cinemografico di Monster Hunter, celebre saga videoludica di Capcom che ha ottenuto un successo milionario. L’ultimo capitolo, infatti, Monster Hunter World, ha venduto 7,9 milioni di copie sin dalla sua uscita avvenuta a gennaio.

La notizia più eclatante, però, risiede nel fatto che a vestire i panni della protagonista ci penserà Milla Jovovich, già star di un passato franchise tratto da una saga videoludica, ovvero Resident Evil, che si è protratto per ben sei film. L’obbiettivo della casa produttrice è quello di iniziare le riprese di Monster Hunter a settembre in Sud Africa, partendo da un budget stimato di 60 milioni. Il regista disegnato è Paul W. S. Anderson, mentre gli effetti speciali saranno curati dalla compagnia canadese Mr. X.

Martin Moszkowicz, CEO della Constantin Film, si è così espresso a riguardo: “Paul ha già dato prova in passato di saper realizzare film con grande stile. Si tratta di uno dei suoi punti di forza, sa benissimo come impostare le visuali di una pellicola e renderle ottime. Il nostro scopo è quello di creare un brand cinematografico, proprio come fatto in passato con Resident Evil”.

Il franchise cinematografico di Resident Evil, sebbene abbia avuto molte critiche da parte dei fan, rimane il più redditizio nella storia dei film tratti da videogame, avendo incassato in totale 1,2 miliardi di dollari al box-office mondiale. Staremo a vedere se il successo economico possa ripetersi con Monster Hunter ed in che modo verrà trasposta sul grande schermo la formidabile caccia alle enormi creature. Moszkowicz si trova attualmente a Cannes per presentare il progetto e cercare un grande distributore internazionale.

JustNews.it è in vendita. Per informazioni [email protected]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here