CONDIVIDI

Brooklyn grazie ai tiri liberi finali di Paul Pierce e Joe Johnson vince gare tre contro Toronto portandosi sul 2-1 nella serie. Dopo una gara per lunghi tratti dominata, Brooklyn si spegne progressivamente facendosi rimontare nel quarto periodo ben 15 punti di vantaggio da Toronto che spreca con Patterson a 20 secondi dalla fine i liberi del possibile pareggio. Grazie al career-high nei playoff di Mike Dunleavy (35 punti) Chicago supera in trasferta Washington riaprendo la serie che con molta probabilità non avrà tra i protagonisti Nenè (Wizards), espulso dopo una rissa nel quarto periodo con Jimmy Butler (Chicago). Il protagonista che non ti aspetti, Troy Daniels, la matricola di Houston infila a 11 secondi dalla sirena la tripla decisiva che riapre la serie contro Portland dopo una gara tre conclusasi solo dopo un tempo supplementare.

I risultati:

Toronto Raptors – Brooklyn Nets (serie 1-2)
Risultato finale: 98-102
Raptors: DeRozan 30 pts, Valanciunas 10 reb, Vasquez 6 ast.
Nets: J. Johnson 29 pts, Livingston 6 reb, D. Williams 8 ast.

Chicago Bulls – Washington Wizards (serie 1-2)
Risultato finale: 100-97
Bulls: Dunleavy 35 pts, Noah 9 reb, Augustin 7 ast.
Wizards: Beal 25 pts, Ariza 11 reb, Wall 7 ast.

Houston Rockets – Portland Trail Blazers (serie 1-2)
Risultato finale: 121-116
Rockets: Harden 37 pts, Howard 14 reb, Harden 6 ast.
Blazers: Lillard 30 pts, Aldridge 10 reb, Lillard 6 ast.