Grande prova di Golden State che mantenendo tutti i giocatori dei Phoenix Suns (tranne Tucker) sotto la doppia cifra riesce facilmente a vincere il match, grande prova di Stephen Curry (Warriors) che fa registrare la sua seconda tripla doppia stagionale (14 punti, 13 rimbalzi e 16 assist). Facile vittoria dei Minnesota Timberwolves contro i Washington Wizards che oltre alla sconfitta devono far fronte all’ennesimo infortunio di Bradley Beal (problema al ginocchio). Si allungano a cinque le sconfitte consecutive dei Denver Nuggets dopo quella subita in casa dei New Orleans Pelicans trascinati da Tyreke Evans (19 punti, 7 rimbalzi e 10 assist). Infine provano a rialzarsi i Brooklyn Nets vincendo in casa contro i Milwaukee Bucks, mentre un canestro a 2 secondi dalla fine di Derrick Favors condanna i Los Angeles Lakers alla sconfitta in casa degli Utah Jazz.

I risultati:

Milwaukee Bucks – Brooklyn Nets
Risultato finale: 93-104
Bucks: Antetokounrr 16 pts, Antetokounrr 10 rim, Ridnour 5 ast.
Nets: Livingston 20 pts, Evans 13 rim, Livingston 6 ast.

Washington Wizards – Minnesota Timberwolves
Risultato finale: 98-120
Wizards: Wall 26 pts, Booker 9 rim, Wall 7 ast.
Timberwolves: Love 25 pts, Love 11 rim, Rubio 9 ast.

Denver Nuggets – New Orleans Pelicans
Risultato finale: 89-105
Nuggets: Chandler 22 pts, Hickson 10 rim, Lawson 12 ast.
Pelicans: Evans 19 pts, Anderson 10 rim, Evans 10 ast.

Los Angeles Lakers – Utah Jazz
Risultato finale: 103-105
Lakers: Young 21 pts, Kaman 10 rim, Farmar 7 ast.
Jazz: Hayward 24 pts, Favors 14 rim, Hayward 9 ast.

Phoenix Suns – Golden State Warriors
Risultato finale: 86-115
Suns: Tucker 11 pts, Tucker 12 rim, Dragic 3 ast.
Warriors: Thompson 21 pts, Curry 13 rim, Curry 16 ast.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here