Home Cinema

Recensione: “I Sogni Segreti Di Walter Mitty”

2860


i-sogni-segreti-di-walter-mitty-libro-72801Uscita nelle sale:
 19 Dicembre 2013

Titolo originale: The Secret Life Of Walter Mitty

Regia: Ben Stiller

Cast: Ben Stiller, Kristen Wiig, Adam Scott, Sean Penn, Shirley MacLaine

Produzione: USA 2013

Genere: Commedia, Avventura

Durata: 114 min.

 

Walter Mitty (Ben Stiller) lavora da 16 anni per la rivista Life; il suo lavoro è quello dell’archivista dei negativi e ogni giorno è a contatto con i tesori fotografici da poter utilizzare come eventuali copertine. Il suo “hobby” invece è quello di incantarsi quotidianamente per vivere in prima persona avventure straordinarie dettate dalla sua mente e dalla sua fantasia. Un giorno arriva la notizia che Life non sarà più in formato cartaceo ma digitale e quindi gran parte del personale dovrà essere licenziato. Prima della fine però, l’ultimo numero della rivista va pubblicato in grande stile: serve quindi il negativo 25 di una foto scattata dal più grande fotografo di tutti i tempi, Sean O’Connell (Sean Penn) che la definisce la quintessenza della vita. Solo un problema: il negativo è andato perso e Walter deve assolutamente trovarlo per non essere licenziato. I suoi sogni quotidiani diventeranno realtà perché Walter girerà mezzo mondo per trovare il tesoro perduto.

“Is this the real life? Is this just fantasy? Caught in a landslide, no escape from reality…open your eyes, look up to the sky and see…” Recita così Bohemian Rhapsody, pezzo dei Queen che fa parte della colonna sonora di questo nuovo film girato e interpretato da Ben Stiller. È la vita reale o solo fantasia? Apri gli occhi, guarda in alto verso il cielo e vedi: Walter Mitty fa questo durante le sue giornate; lavora sì, ma allo stesso tempo la sua fervida fantasia gli fa vivere avventure meritevoli di Premi Oscar. La sua è una vera e continua fuga dalla realtà; come se il suo inconscio gli volesse dire che il suo ruolo non è solo quello dell’impiegato chiuso in un ufficio, ma quello di essere un vero e proprio eroe la cui vera natura  è soppressa dalla vita quotidiana e dallo stress. Walter viene sempre schernito e deriso per i suoi momenti di stand by e questa avventura è il biglietto di sola andata per riavere il proprio lavoro ma soprattutto la propria identità. Dove si trova il negativo 25? E dove è finito Sean? Da qui parte un’avventura che non è più legata alla mera immaginazione, ma è finalmente percepibile al tatto e il nostro protagonista avrà l’opportunità di farsi finalmente notare dalla bella collega Cheryl (Kristen Wiig) e conquistare il suo cuore. La ricerca di Walter percorre i più grandi e bei paesaggi di tutto il mondo e, come ogni avventura rispettabile, anche questa finisce dietro casa.

Durante l’intero film, su ogni muro, prato, montagna e locandina, appare lo slogan della rivista Life: Vedere il mondo, cose pericolose da raggiungere, trovarsi l’un l’altro e sentirsi. È il percorso di vita (LIFE) che ognuno di noi dovrebbe affrontare come Walter: egli, attraverso un viaggio pieno di pericoli e strani personaggi, vede gran parte del mondo per trovare la propria quintessenza e quando torna a casa ritrova se stesso e il suo amore. Insomma, chi non osa non vive: e questo osare, spingersi oltre i propri limiti per cercare di sentirsi appagato, è proprio il tema centrale di questa pellicola. Si può affermare che “I Sogni Segreti Di Walter Mitty” sia il nuovo “Wild”: prima un protagonista in giacca e cravatta che si accontenta della vita stantia, poi un protagonista che subisce una metamorfosi interna ed esterna; serve solo uno zaino, pochi soldi e tanta voglia di arrivare alla meta; barba incolta, viso stanco ma appagato; un uomo che riesce a guardare oltre che vedere, un uomo che vive invece di esistere. Infine un uomo i cui occhi finalmente brillano sopra a una montagna come L’Himalaya. Il finale è il classico happy ending, dove tutto si risolve, dove si può tornare alla routine ma con un’ottica e una percezione della vita più profonde.

That’s LIFE!

Voto:VotoVotoVotoVoto

JustNews.it è in vendita. Per informazioni info@justnews.it

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here