Home Cinema

Slaps and Beans: le avventure Bud Spencer e Terence Hill diventano un videogioco

62

Intere generazioni sono cresciute con i loro film: storie, comicità dinamica e geniale a suon di battute e cazzotti, stiamo parlando ovviamente di Bud Spencer e Terence Hill.

Dagli spaghetti western ad “Altrimenti ci arrabbiamo”, dai polizieschi a Bomber, lo straordinario duo poliedrico e mai convenzionale ha fatto ridere, divertire e crescere milioni di persone, grazie ad un linguaggio più “fisico e ambientalista” che narrativo, capace di mettere a proprio agio anche lo spettatore più sofisticato.

A due anni di distanza dalla morte del grande Bud (alias Mario Pedersoli), la straordinaria ironia a suoni di schiaffi, ritorna in un videogame, che sta già riscuotendo un notevole successo nella versione per Pc.

Si chiama Slaps and Beans, ovvero “schiaffi e fagioli” e già dal titolo riprende i due elementi principali che hanno caratterizzato la loro carriera cinematografica; ora è il omento di portare schiaffi e fagioli in pentola direttamente su console.

Lo ha annunciato la società Trinity Team, attraverso i propri canali social, spiegando come questo sia uno dei tanti progetti a carattere nostalgico che sarà disponibile dal 24 luglio su PlayStation 4, Xbox One e Nintendo Switch.

Il cosiddetto beat ’em up a scorrimento, può essere sfruttato in singolo o in gruppo e può essere arricchito da una serie di minigiochi e software tipici dei platform game. E’ probabile che il successo del gioco sfrutti proprio l’effetto nostalgia , grazie al quale i fan , hanno la possibilità di mettersi nei panni dell’indimenticabile duo cinematografico nostrano e per la prima volta entrare nel vivo delle storie e, non più da semplice spettatore, supportato da una grafica in pixel art, che ricorda lo stile anni ’80 dei celebri Super Mario Bros e simili.

Gli sviluppatori hanno annunciato altresì che continueranno a supportare l’arte di Bud Spencer & Terence Hill, grazie allo sviluppo di una serie di aggiornamenti e contenuti inediti.

Insomma l’avventura di Mario Girotti e Mario Pedersoli continua…..

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here