CONDIVIDI

E’ raro che vengano prodotte serie tv che possano essere ritenute dei veri capolavori, eppure quest’anno l’america ne ha sfornata una degna di essere identificata con quel termine. How to get away with murder è stato un successo fin dal primo episodio e, come ogni successo che si rispetti, ha una durata davvero limitata. Per questo lo show terminerà giovedì prossimo la sua prima stagione, lasciandoci per diversi mesi ad attendere la successiva. Ma c’è comunque una buona notizia: la puntata avrà una durata di ben due ore!

L’episodio finale avrà una durata di ben due ore e avrà nel cast una guest star d’eccezione: Tom Everett Scott, conosciuto per aver preso parte a The Beauty and the Beast e Southland. L’attore interpreterà il ruolo di un prete accusato di aver ucciso ‘un collega’. Nonostante la Keating non abbia un buon rapporto con la religione, accetterà di occuparsi del suo caso, difendendolo dalle accuse che gli sono state fatte. Riuscirà a far scagionare il suo cliente nonostante ciò che sta passando?

Nel frattempo durante l’episodio [DA QUI IN POI E’ SPOILER SULLA SEASON FINALE, SE NON VOLETE SAPERE NON ANDATE AVANTI CON LA LETTURA] vedremo alcuni flashback della notte in cui è stata uccisa Lila e finalmente scopriremo chi l’ha uccisa. Nel frattempo Connor e Oliver decidono di portare il loro rapporto al livello successivo, mentre le cose tra Wes e Rebecca non vanno molto bene: entrambi iniziano a sospettare l’uno dell’altro. Forse a causa di Rudy, l’ex inquilino dell’appartamento del ragazzo? Laurel, Michaela, Connor e Wes continuano ad indagare sulla morte di Lila, ma li aspetta una scioccante verità!

Si prospetta un episodio pieno di adrenalina e colpi di scena per la serie che ha rubato il cuore a milioni di spettatori, finalmente la verità verrà a galla e non sarà certo tutto rose e fiori!