Home Musica

Annullato il concerto di Raffaella Fico a Milano, flop di vendite

1361
Raffella Fico, Rush - Immagine: Facebook
Raffella Fico, Rush - Immagine: Facebook
Raffaella Fico, Rush – Immagine: Facebook

Le voci che giravano sul web da qualche giorno non erano poi del tutto maligne. Questa sera, 17 dicembre Raffaella Fico si sarebbe dovuta esibire nel suo show al Teatro della Luna di Milano ma la vendita dei biglietti è stata decisamente deludente, c’è chi vociferava addirittura di una prevendita rimasta sotto le 200 unità, quando il teatro conta una capienza di circa 1700 posti.

Uno spettacolo attraverso il quale Raffaella avrebbe portato sul palco i suoi 10 inediti contenuti nel suo album d’esordio da cantante “Rush”. A quanto pare le visualizzazioni del video su Youtube del primo singolo di Raffaella – che hanno superato il milione – non hanno rispecchiato fino in fondo un vero interesse da parte del pubblico per una performance live così importante.

A fare l’annuncio ufficiale è stata la casa discografica Momy Records tramite il produttore di questo progetto, Gianluca Tozzi – attuale compagno della Fico – che conferma di non aver raggiunto l’obbiettivo prestabilito ipotizzando il debutto sulle scene con Rush per la prossima primavera, ritenendo quindi i tempi più maturi per lanciare la carriera da cantante della fidanzata. Nel frattempo andranno avanti con la promozione del disco auspicando in un terreno più fertile nel 2015.

Una cosa è certa: una carriera da cantante non è una cosa semplice, che si può improvvisare da un giorno all’altro, basti solo pensare alla gavetta che tanti musicisti – con le idee molto chiare fin dagli esordi – affrontano ogni giorno, cercando di ritagliarsi un pubblico che li ammiri e li segui nelle loro avventure, senza contare il recente passato di Raffaella che per quanto possa appartenere a vicende ormai superate per molti versi è ancora sotto gli occhi di tutti. Cantanti si potrà pure diventare, ma artisti – forse – si nasce.

JustNews.it è in vendita. Per informazioni info@justnews.it

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here