Home Cinema

DOOM, il reboot avrà una protagonista femminile

7
DOOM, il reboot avrà una protagonista femminile

Pochi giorni fa vi avevamo informato circa il nuovo progetto di Universal Pictures: DOOM, il film basato sul videogioco creato da id Software e uscito nel 1993.

La storia narrata sul videogioco era incentrata su un marine spaziale deportato in una base di Marte in cui si scatena l’Inferno, che ha costretto il soldato alla sopravvivenza facendosi strada attraverso una massa di demoni.

Negli anni si sono susseguiti diversi tentativi di portare la storia al cinema ma con esiti incerti e fallimentari come l’adattamento cinematografico nel 2005 interpretato da Dwayne Johnson e Karl Urban.

Stavolta pare che alla base ci sia un progetto molto diverso, il cui annuncio è arrivato da Nina Bergman, una delle attrici che faranno parte del cast del film. L’attrice-cantante, giorni fa, aveva dichiarato di aver appena firmato il contratto e di essersi recata in Bulgaria, dove avranno luogo le riprese.

Adesso ci sono giunte altre e importanti informazioni sul fim diretto da Tony Giglio. L’impostazione stessa del reboot sarà al femminile: è stata confermata la giovane attrice scozzese Amy Manson come protagonista, conosciuta per il ruolo nella serie tv C’era una volta (Once Upon a Time).

La Universal 1440 Entertainment, alla guida del progetto, ha già assicurato una giusta e fedele trasposizione fedele per quanto riguarda soprattutto le ambientazioni e lo stile. L’obiettivo, così, sarà quello di rendere omaggio ad uno dei franchise più conosciuti e amati dai gamer, meritevole di aver sdoganato il genere degli sparatutto in prima persona.

Per quanto riguarda il video gioco, il nuovo capitolo di DOOM per PC e console sarà annunciato da Bethesda durante l’E3 2018, l’importante fiera del settore che inizierà a metà giugno a Los Angeles.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here